Modello 730 Precompilato 2024: Tutte le Novità dal 20 Maggio

A partire dal 20 maggio 2024, i contribuenti italiani potranno modificare e inviare il modello 730 precompilato per la dichiarazione dei redditi. Disponibile per la visualizzazione dal 30 aprile, il modello 730 precompilato è stato realizzato dall’Agenzia delle Entrate utilizzando oltre un miliardo di dati provenienti da diverse fonti, come la Certificazione Unica, spese sanitarie, e altre informazioni già in possesso del fisco​​.

Novità del Modello 730 Precompilato 2024

Una delle principali novità di quest’anno è l’introduzione di una modalità semplificata e guidata per la compilazione del modello. Questo nuovo approccio permette ai contribuenti di interagire con i dati in un linguaggio più accessibile, semplificando notevolmente la procedura di dichiarazione. Ad esempio, i dati relativi all’abitazione saranno raccolti nella sezione “casa”, mentre le spese saranno suddivise nella sezione “spese sostenute”​.

Accesso e Modifica del Modello 730

Per accedere al modello 730 precompilato, i contribuenti devono utilizzare le credenziali SPID, la Carta d’Identità Elettronica (CIE) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Una volta effettuato l’accesso, sarà possibile visualizzare e, a partire dal 20 maggio, modificare i dati inseriti dall’Agenzia delle Entrate. Chi accetta il modello senza apportare modifiche non dovrà esibire le ricevute che attestano gli oneri detraibili, mentre chi modifica i dati dovrà esibire solo i documenti relativi alle modifiche effettuate​.

Scadenze e Invio

La scadenza per l’invio del modello 730 precompilato è fissata al 30 settembre 2024. Per chi utilizza il modello Redditi, invece, la scadenza è prorogata al 15 ottobre 2024. Questa proroga consente di unificare la data di invio della dichiarazione dei redditi con quella per l’adesione al concordato preventivo biennale per le partite IVA. Inoltre, il 25 ottobre è l’ultima data utile per l’invio del 730 integrativo per correggere eventuali errori od omissioni nella dichiarazione già presentata​.

Bull and bear

Conclusioni

Il modello 730 precompilato 2024 rappresenta un passo avanti verso una maggiore semplificazione e accessibilità nella gestione delle dichiarazioni dei redditi. Con l’introduzione delle nuove modalità semplificate, i contribuenti possono ora navigare più facilmente tra le sezioni e assicurarsi che tutte le informazioni siano corrette prima dell’invio.

Per ulteriori dettagli e aggiornamenti, si consiglia di visitare il sito dell’Agenzia delle Entrate e di consultare le istruzioni specifiche relative al modello 730 precompilato​

Altri articoli interessanti

SMS Truffa e Falsi Call Center: Come Proteggere i Tuoi Dati Bancari”

Il Reddito di Giorgia Meloni: Un’Analisi Dettagliata

Altre guide interessanti

Le Guide di Bullnbear (di tutto di più)

Pensione e pensioni

Un Viaggio nell’ Universo degli Stipendi

Raccomandate

Lavora con noi:  le Aziende che assumono

Pubblicità  tutto sugli spot delle migliori aziende 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici