Azioni Gruppo Banco BPM Banco Popolare di Milano

 

BIT: BAMI

Codice Isin  IT0005218380

Lotto minimo n° 1000 azioni

Titolo adatto per trading in opzioni :  SI

Presente nel paniere dell’indice della Borsa Italiana

FSTE MIB : SI

Indice dei Contenuti

Azioni BPM quotazione in tempo reale

trading bull n bear

Banco Popolare Milano  
Borse Milano Piazza Affari
Settore Banche
Titoli del settore Vedi Sotto
Prodotti Servivi Finanziari
Margine 2,01 miliardi € (2021)
Utile netto 0,02 miliardi € (2021)
Dipendenti 23600 (2021)
Web http://www.bancobpmspa.it

.quotazione banco bpm

Le domande più frequenti su Banco BPM (BIT: BAMI)

QUAL È IL SIMBOLO DEL TITOLO: Banco BPM ?

Banco BPM negozia sul BIT con il simbolo ticker “BAMI”.

QUAL È IL CODICE ISIN DI Banco BPM?

Il codice Isin del Banco BPM è IT0005218380

QUAL È IL MARGINE DI INTERMMEDIAZIONE DEL BANCO BPM NEL 2021 ?

Il margine di intermediazione del Banco BPM nel 2021 è di 2,01 miliardi euro.

QUAL È IL SITO UFFICIALE DEL Banco BPM?

Il sito ufficiale del Banco BPM è www.bancobpmspa.it

COME POSSO CONTATTARE IL Banco BPM ?

L’indirizzo postale del Banco BPM

Piazza Filippo Meda 4 20121 Milano MI

Come fare trading sul titolo Banco BPM

cfd contratti per differenza bull n bear

Acquistando CFD Banco BPM

Acquistando Azioni Banco BPM

Acquistando/vendendo Futures Banco BPMsul mercato dei titoli derivati

Acquistando/vendendo Opzioni Banco BPM sul mercato dei titoli derivati

Azioni Bpm forum

Se vuoi sapere che cosa pensano i piccoli investitori delle azioni Bpm puoi seguire questi forum:

Investing

Manager Bpm

Manager Carica Anno
Giuseppe Castagna Amministratore delegato e direttore esecutivo 2017
Edoardo Maria Ginevra Direttore finanziario 2019
Angelo Colla Responsabile della tecnologia dell’informazione
Giovanni Sordello Responsabile operazioni, beni immobili e acquisti 2017
Maurizio Nigro Responsabile della conformità
Giuseppe Malerbi, Dr. Direttore degli investimenti 2017
Gianpietro Val Responsabile Amministrazione e Bilancio 2017
Mauro Paoloni Vice Presidente 2020
Maurizio Comoli Direttore indipendente 2020
Mario Anolli Direttore non esecutivo indipendente 2017

 

Banche concorrenti di Banco BPM Banco Popolare di Milano

La concorrenza nel settore bancario italiano è un tema affascinante che ci permette di esplorare le dinamiche tra diverse istituzioni finanziarie e come queste influenzano il mercato. In questo articolo, analizzeremo il contesto settoriale di Banco BPM, una delle banche più importanti d’Italia, e i suoi principali concorrenti. Inoltre, esamineremo le alleanze strategiche che Banco BPM ha stretto per mantenere una posizione competitiva sul mercato. Prima di immergerci nei dettagli, diamo un’occhiata al nostro sommario per una visione d’insieme.

Unicredit: Il Gigante Bancario Italiano

Unicredit è un titano nel mondo bancario italiano. Fondata nel 1998 con sede a Milano, Unicredit è un leader del settore con oltre 8.954 filiali e più di 148.000 dipendenti. Dopo l’acquisizione di HypoVereinsbank nel 2005, Unicredit è diventata una delle più importanti capitalizzazioni di Borsa nell’area euro. La sua presenza è davvero formidabile sul mercato.

Intesa Sanpaolo: La Potenza Nazionale ed Internazionale

Intesa Sanpaolo è la prima banca italiana in termini di importanza, servendo oltre 12 milioni di clienti. Non solo domina il mercato italiano, ma ha anche una forte presenza internazionale, specialmente in Europa centrale, orientale e nel bacino mediterraneo. È una forza da non sottovalutare.

3Banca Monte dei Paschi di Siena: Storia e Stabilità

Banca Monte dei Paschi di Siena ha una storia che risale al 1472, rendendola la banca più antica ancora in attività. Questa istituzione è una delle principali banche italiane in termini di attivi. La sua stabilità e storia lunga secoli sono punti di forza notevoli.

UBI Banca: Una Fusione di Successo

UBI Banca è il risultato della fusione tra Banche Popolari Unite e Banca Lombarda e Piemontese nel 2007. Questo gruppo rappresenta una sfida significativa nel panorama bancario italiano. La sua storia relativamente giovane è contrapposta alla solidità delle banche più antiche.

Alleanze Strategiche di Banco BPM

Banco BPM ha stretto alcune partnership strategiche per mantenere una posizione competitiva sul mercato. Vediamo due esempi:

Crédit Agricole: Una Partnership di Successo

Nel 2020, Banco BPM e Crédit Agricole hanno rafforzato la loro partnership nel credito al consumo in Italia tramite la joint venture Agos Ducato. Questa mossa ha permesso ad Agos Ducato di ampliare ulteriormente la sua base commerciale e migliorare il suo costo di rifinanziamento. La partnership è un esempio di come le sinergie possono portare a un vantaggio competitivo.

Cattolica Assicurazioni: Un Cambiamento di Controllo

Banco BPM ha recentemente porre fine a una joint venture con Cattolica Assicurazioni, permettendo al banco di avere maggiore libertà nel settore della bancassicurazione. Questo cambiamento di controllo ha rafforzato la posizione di Banco BPM sul mercato.

Descrizione azienda Banco BPM Banco Popolare di Milano

Il banco BPM nasce dalla fusione di due grandi banche popolari, la veronese Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano.

Il Gruppo Banco BPM rappresenta il 3° gruppo bancario in Italia (per numero di filiali, crediti netti verso la clientela e raccolta diretta ed indiretta da clientela), Il nuovo gruppo gestisce asset per circa 171 miliardi di euro,

Dipendenti e filiali

Il Banco Bpm conta 25.000 dipendenti e 2.500 filiali.

I clienti sono circa 4 milioni e sono distribuiti, nelle regioni Lombardia, Veneto e Piemonte ed Emilai Romagna.

Banche sul territorio

Il gruppo Banco BPM può contare su 17 banche locali: Banca Popolare di Milano, Banca Popolare di Verona, Banco San Geminiano e San Prospero, Banca Popolare di Novara, Banca Popolare di Lodi, Banco San Marco, Credito Bergamasco, , Cassa di Risparmio di Imola, , Banca Popolare di Cremona, Banca Popolare di Crema, Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, Banca Popolare del Trentino, Banco Popolare Siciliano, ProFamily, Banca Akros, Banca Aletti.

Piano Industriale

Il piano industriale prevede 1,1 miliardi di utili al 2019 e di mantenere l’impegno, concordato con la Bce, di smaltire 8 miliardi di crediti deteriorati entro la fine del 2018, di cui 1 miliardo già ceduto lo scorso anno.

Risparmio Gestito

Per il risparmio gestito BPM si affida  ad Anima proveniente dalla Banca Popolare di Milano e Aletti Gestielle dal Banco Popolare.

Bilancio Banco BPM Banco Popolare di Milano 2021

 Nell’esercizio 2021 il margine di intermediazione si è assestato sui 2,01 miliardi di euro in diminuzione rispetto ai  1,95  del 2020.

L’utile netto ammonta a di 0,569 miliardi di euro in miglioramento a 0,02 del 2020.

Bilancio 2021 2020
Margine interesse 2016,14 1956,6
Commissioni nette 1900,695 1641,873
Margine intermediazione 3936,49 3634,364
Rettifiche per deterioramento di crediti -639,475 -1050,686
Risultato della gestione operativa 582,2 -319,496
Utile perdita operativita’ corrente lordo 653,739 -249,328
Utile perdita netto 569,068 20,88
Indici di bilancio    
Leva finanziaria 15,309 15,023
ROE % 4,346 0,171
Cost income ratio 68,965 79,881
Return On asset 1,644 1,407
Tax Rate 12,995 106,671

Bilancio Banco BPM Banco Popolare di Milano 2020

 Nell’esercizio 2020 il margine di intermediazione si è assestato sui 2,12 miliardi di euro in diminuzione rispetto ai  2,19 del 2019.

L’utile netto ammonta a di 0,016 miliardi di euro in peggioramento a 782 del 2019.

L’ indicatore economico ROE è in calo a 0,14 punti.

Bilancio 2020 var % 2019
Margine di Interesse 2.129,41 -3,12 2.198,00
Margine di Intermediazione 4.094,35 -10 4.549,08
Risultato di Gestione 861,99 -38,19 1.394,63
% sul margine di intermed. 21,05   30,66
Risultato Ante Imposte -249,33 -129,43 847,05
% sul margine di intermed. -6,09   18,62
Utile di Esercizio 16,63 -97,87 782,37
% sul margine di intermed. 0,41   17,2
Totale Attivo 183.685,18 9,97 167.038,20
Patrimonio Netto 12.227,10 2,86 11.887,08
ROE 0,14   6,58

Bilancio Banco BPM Banco Popolare di Milano 2019

 Nell’esercizio 2019 il margine di intermediazione si è assestato sui 4,54 miliardi di euro in diminuzione rispetto ai  4,99 del 2018.

L’utile netto ammonta a di 0,782 miliardi di euro in miglioramento a -0,069 del 2018.

L’ indicatore economico  ROE è in miglioramento a 6,58 punti.

Bilancio 2019 var % 2018
Margine di Interesse 2.198,00 -17,82 2.674,68
Margine di Intermediazione 4.549,08 -8,97 4.997,19
Risultato di Gestione 1.394,63 -0,73 1.404,90
% sul margine di intermed. 30,66   28,11
Risultato Ante Imposte 847,05 -411,55 -271,88
% sul margine di intermed. 18,62   -5,44
Utile di Esercizio 782,37 -1.232,97 -69,06
% sul margine di intermed. 17,2   -1,38
Totale Attivo 167.038,20 4,1 160.464,79
Patrimonio Netto 11.887,08 15,35 10.305,07
ROE 6,58   -0,67

Andamento margine Banco BPM Banco Popolare di Milano

 Nell’esercizio 2018 il margine di intermediazione  si è assestato sui 4,99 miliardi di euro in diminuzione rispetto ai 7,49 del 2017.

L’utile netto o per meglio dire la perdita netta ammonta a -0,069 miliardi di euro in peggioramento rispetto ai -0,102  del 2017.

L’ indicatore economico  ROE è in peggioramento a 0,67 punti.

Bilancio 2018 var % 2017
Margine di Interesse 2.674,68 21,15 2.207,70
Margine di Intermediazione 4.997,19 -33,28 7.490,28
Risultato di Gestione 1.404,90 -65,93 4.123,58
% sul margine di intermed. 28,11   55,05
Risultato Ante Imposte -271,88 -111,05 2.460,98
% sul margine di intermed. -5,44   32,86
Utile di Esercizio -69,06 -102,65 2.606,70
% sul margine di intermed. -1,38   34,8
Totale Attivo 160.464,79 -0,46 161.206,77
Patrimonio Netto 10.305,07 -13,86 11.963,54
ROE -0,67   21,79

Andamento quotazione Banco BPM Banco Popolare di Milano

 Nell’esercizio 2017 il margine di intermediazione  si è assestato sui 7,4 miliardi di euro in diminuzione rispetto ai 5 del 2016.

L’utile netto ammonta a di 2,6 miliardi di euro in aumento rispetto alla perdita di -1,63 del 2016.

L’ indicatore economico  ROE è in miglioramento a 21,79 punti.

Bilancio 2017 var % 2016
Margine di Interesse 2.207,70 -9,26 2.432,93
Margine di Intermediazione 7.490,28 47,53 5.077,23
Risultato di Gestione 4.123,58 335,69 946,45
% sul margine di intermed. 55,05   18,64
Risultato Ante Imposte 2.460,98 -208,51 -2.268,04
% sul margine di intermed. 32,86   -44,67
Utile di Esercizio 2.606,70 -259,75 -1.631,71
% sul margine di intermed. 34,8   -32,14
Totale Attivo 161.206,77 -4,35 168.542,04
Patrimonio Netto 11.963,54 -0,39 12.010,60
ROE 21,79   -13,59
 

Dati in milioni di Euro

Maggiori Azionisti Banco BPM Banco Popolare di Milano

Azionista %
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino 1.47%
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca 1.24%
Calzedonia Holding SpA 1.18%
Ente di Previdenza dei Medici e degli Odontoiatri 1.15%
Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria 0.27%
Dario Tommasi 0.26%
Banco BPM Società per Azioni 0.26%
Opera Diocesana San Narmo per La Preservazione Della 0.17%
FGH Franco Gnutti Holding SpA 0.17%
Harris Associates LP 0.082%

Conclusioni

In questo panorama competitivo, Banco BPM si trova a competere con giganti bancari italiani come Unicredit e Intesa Sanpaolo, nonché con istituzioni storiche come Banca Monte dei Paschi di Siena e la relativamente giovane UBI Banca. Le alleanze strategiche con Crédit Agricole e il cambiamento di controllo con Cattolica Assicurazioni dimostrano come Banco BPM stia cercando di adattarsi e crescere in un mercato bancario in costante evoluzione.

FAQs sulla Concorrenza nel Settore Bancario Italiano

Qual è la differenza tra Unicredit e Intesa Sanpaolo?

Unicredit e Intesa Sanpaolo sono due delle banche più grandi in Italia, ma Unicredit ha una presenza internazionale più ampia rispetto a Intesa Sanpaolo.

Perché Banca Monte dei Paschi di Siena è così importante?

Banca Monte dei Paschi di Siena è la banca più antica ancora in attività al mondo, il che le conferisce una posizione unica nel settore.

Cosa ha portato al cambiamento di controllo con Cattolica Assicurazioni per Banco BPM?

Il cambiamento di controllo è stato causato da una clausola che consentiva a Cattolica Assicurazioni di acquisire il controllo delle joint venture bancassicurazione con Banco BPM.

Come le partnership con Crédit Agricole beneficiano Banco BPM?

Le partnership con Crédit Agricole rafforzano la posizione di Banco BPM nel settore del credito al consumo, consentendo loro di ampliare la loro base commerciale e migliorare i costi di rifinanziamento.

Qual è il futuro di Banco BPM nella competizione bancaria italiana?

Il futuro di Banco BPM dipenderà dalla sua capacità di adattarsi alle sfide e capitalizzare sulle partnership strategiche per rimanere competitiva nel mercato.

Commenti su BPM

Commenta qui sotto se hai qualche perplessità, consiglio o critica da fare. Il tuo feedback è importante e ci aiuta a migliorare.

In alternativa, puoi usare la pagina “Contattaci”, valida anche per richieste commerciali.

 
   

Nota:

BullNBear declina ogni responsabilità relativamente all’utilizzo e all’affidabilità di informazioni, dati e pubblicità pubblicati su www.BullNBear.it sotto forma di contenuti, link ipertestuali e/o link pubblicitari presenti nel sito.

I contenuti pubblicati nel sito www.BullNBear.it vengono forniti esclusivamente a titolo di informazione e BullNBear non potrà essere considerato responsabile in caso di eventuali controversie o perdite finanziarie legate all’utilizzo di suoi contenuti. Le performance degli attivi finanziari realizzate nel passato e presentate in questo sito non offrono garanzie per i risultati futuri.

Le quotazioni di Borsa vengono diffuse a titolo informativo e gratuito e in nessun caso, BullNBear.it, potrà essere tenuto responsabile di eventuali errori o ritardi né di qualsiasi relativa conseguenza diretta e/o indiretta.

L’utente del sito accetta quindi di essere l’unico responsabile dell’utilizzo fatto delle informazioni e dei dati messi a sua disposizione e delle relative conseguenze. BullNBear e i suoi fornitori di informazioni non potranno in nessun caso essere implicati a seguito di eventuali errori nella pubblicazione di tali dati.

I servizi di transazione finanziaria presenti in questo sito sotto forma di pubblicità sono totalmente indipendenti da BullNBear e vengono proposti unicamente a titolo informativo.

 

BullNBear non è una società di brokeraggio né una società di consulenza finanziaria. I contenuti pubblicati sono per loro natura generici e redatti esclusivamente a fini informativi e non costituiscono quindi né dei consigli, né delle offerte, né tantomeno una qualsivoglia forma di invito ad acquistare o vendere degli strumenti finanziari. Non vengono fornite né informazioni né consulenze finanziarie in materia di trading tramite il modulo di contatto.

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici