Pubblicità

Wallapop “cambia le cose”

Ti ritrovi circondato da oggetti raramente usati, come quel vaso strano o l’acquisto impulsivo per la cucina? La nuova campagna di Wallapop, “Cambia le cose,” affronta l’assurdità di trattenere oggetti inutilizzati. Esploriamo questo approccio rinfrescante che promuove un consumo più consapevole.

Presentando “Cambia le cose”

La nuova campagna di Wallapop, in onda dal 7 gennaio, si pone come un’ardita opposizione all’irrazionalità del conservare. Le case italiane piene di oggetti inutilizzati diventano la tela su cui “Cambia le cose” dipinge un quadro di cambiamento e liberazione.

Il Messaggio Semplice ma Potente

Il cuore della campagna risiede in un messaggio diretto ma impattante: trattenere oggetti non necessari porta a comportamenti irrazionali. Che sia trascinarli attraverso molteplici traslochi o ingombrare il tuo spazio vitale, questi oggetti hanno poco senso quando potrebbero trovare una nuova casa.

I Tre Spot Coinvolgenti

La campagna si sviluppa attraverso tre spot convincenti, ognuno della durata di 30 o 15 secondi. Questi compariranno sugli schermi dei principali canali televisivi italiani e delle piattaforme di social media. Wallapop incoraggia gli spettatori a riconsiderare i propri averi e ad abbracciare il cambiamento vendendo ciò che non usano più sulla loro piattaforma.

Il Team di Marketing e la Strategia di Wallapop

Incontra gli artefici dietro la campagna di Wallapop, guidati dalla Chief Marketing Officer Olivia Calafat. Il loro approccio strategico mira non solo a promuovere la piattaforma ma anche a innescare un cambiamento sociale verso un consumo più consapevole.

Il Tocco Creativo di Wunderman Thompson

Wunderman Thompson, l’agenzia creativa dietro la campagna, porta una prospettiva fresca. Guidati dal Chief Creative Officer Lorenzo Crespi, il team enfatizza la semplicità, assicurando che il messaggio risuoni con un vasto pubblico.

Skipless: Creare la Narrazione Visiva

Il processo di produzione con Skipless, l’agenzia responsabile per dare vita alla campagna. Dal produttore esecutivo al regista e allo stilista, ognuno gioca un ruolo cruciale nella comunicazione visiva del messaggio di Wallapop.

Hogarth Worldwide Italy: Perfezionare la Post-produzione

Hogarth Worldwide Italy contribuisce al look raffinato della campagna. Come agenzia di post-produzione, assicurano che ogni frame sia allineato con l’obiettivo della campagna, creando un’esperienza visiva senza soluzioni di continuità.

Figure di Rilievo in Wallapop

Le persone che giocano ruoli chiave nel successo di Wallapop. Dal Chief Marketing Officer al responsabile delle relazioni pubbliche, queste figure contribuiscono a plasmare il marchio e il messaggio di Wallapop.

Amplificazione sui Social Media

La strategia sui social media di Wallapop, adattata per Meta, TikTok e YouTube. Germán López guida il team dei social media, assicura che la campagna risuoni con il pubblico digitale.

Crediti: Le Menti Dietro la Campagna

Wallapop

Chief Marketing Officer: Olivia Calafat
VP of Brand: Ruben Navarro Sanchez
Creative Manager: Natacha Cano
Head of PR & External Comms: Cristina Gómez
Brand Strategy & Planning Manager: Adrià Valls
Brand Copywriter: Beatrice Chignoli
Brand Designer: Pietro Russo, Omar López
Marketing Project Management: Sara Comacchio
Sr Manager Vitality and Social Media: Marta Gui
Influencers: Manuela Nerini
Social Media: Germán López
Offline Team: Eunice Torres, Alba Hidalgo
Digital Team: Federico Roccatagliata, Julia Moisan
Senior PR Specialist Italy: Chiara Mazza
CRM: Pauline Roggero

Agenzia Creativa – Wunderman Thompson

Chief Creative Officer: Lorenzo Crespi
Executive Creative Directors: Pas Frezza e Luca Iannucci
Copywriter Supervisor: Andrea Galanti
Art Director Supervisor: Alessandro Dore
Senior Copywriter: Francesco Muzzopappa
Art Director: Rebecca Giangrande
Chief Strategy Officer: Marco Bandini
Strategic Planner: Giuliana Lo Porto
Account Supervisor: Martina Rastelli
TV Producer: Marta Armando

Agenzia di Produzione – Skipless

Executive Producer: Franziska Stubenruss
Producer: Michaela Salova
Head of Production: Alessandro D’Imperio
Production Coordinator: Oriele Olivati
Director: Johan Tappert
DoP: Tommaso Terigi
1st AD: Matteo Polo
Photographer: Annalisa Patuelli
Editor: Eleonora Cao
Art Department: Benedetta Brentan
Stylist: Lucia Gallone

Agenzia di Post-produzione – Hogarth Worldwide Italy

Ufficio stampa – Noesis
Business Unit Director: Alessia Rebaudo
Account Director: Elena Marchi
Senior Account Manager: Manuela Cera
Account Executive: Sara Oliverio e Silvia Vill

Altri articoli interessanti

Stipendio lordo e netto come calcolarli?

Tempo massimo per emissione fattura allo sdi

Fatture rifiutate dallo SDI cosa fare?

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici