Azioni titolo Unicredit

quotazione unicredit

BIT:UNICREDIT   BIT:UCG

Codice Isin  IT0005239360

Lotto minimo n° 1000 azioni

Titolo adatto per trading in opzioni :  SI

Presente nel paniere dell’indice della Borsa Italiana

FSTE MIB : SI

Azioni Unicredit quotazioni in tempo reale

trading bull n bear

Unicredit  
Borse Milano Piazza Affari:

Borsa di Francoforte

Settore Bancario
Titoli del settore vedi sotto
Prodotti  Servivi Finanziari
Fatturato 8,40 miliardi € (2020)
Utile netto -2,77 miliardi € (2020)
Dipendenti  59500 (2020)
Sito http://www.unicreditgroup.eu

.

Le domande più frequenti su Unicredit S.P.A. (BIT:UCG)

QUAL È IL SIMBOLO DEL TITOLO Unicredit S.P.A.?

Unicredit S.P.A. negozia sul BIT con il simbolo ticker “UCG”.

QUAL È IL CODICE ISIN DI INTESA Unicredit S.P.A.?

Il codice Isin di Unicredit S.P.A. è: IT0005239360

QUAL È IL MARGINE DI Unicredit S.P.A.?

Il margine di Unicredit S.P.A. nel 2020 ammonta a 8,40 miliardi di euro.

QUAL È IL SITO UFFICIALE DI Unicredit S.P.A.?

Il sito ufficiale di Unicredit S.P.A. è: www.unicreditgroup.eu

COME POSSO CONTATTARE Unicredit S.P.A.?

L’indirizzo postale di Unicredit S.P.A. è :

UniCredit SpA
Piazza Gae Aulenti, 3
Tower A
Milano 20154

Phone : +39.02.88.621

Come fare trading sul titolo Unicredit BIT UCG

 

cfd contratti per differenza bull n bear

Acquistando CFD  Unicredit

Acquistando Azioni Unicredit

Acquistando/vendendo Futures Unicredit sul mercato dei titoli derivati

Acquistando/vendendo Opzioni Unicredit sul mercato dei titoli derivati

 

Unicredit: Un Colosso Bancario

Unicredit è una presenza imponente nel panorama bancario italiano. Con oltre 12 milioni di clienti, è uno dei leader indiscussi. Questa banca non solo domina il mercato nazionale ma si estende anche a livello internazionale, consolidando la sua presenza in Europa centrale, orientale e nel Mediterraneo. La sua strategia di crescita continua ad attirare l’attenzione degli investitori.

Il Gigante Competitivo: Intesa Sanpaolo

Nel mondo competitivo delle banche italiane, Intesa Sanpaolo è il principale contendente di Unicredit. Con una solida base di clienti e una presenza globale, questa banca è un punto di riferimento nel settore. Ma come Unicredit fa fronte a questa concorrenza?

Il Ruolo di Cassa Depositi e Prestiti

Cassa Depositi e Prestiti è una realtà unica: un ente pubblico italiano che svolge un ruolo cruciale nel sistema finanziario. Ma qual è l’effetto di questa entità sulle prospettive di Unicredit in Borsa?

Banca Monte dei Paschi di Siena

Immortalata nel tempo, Banca Monte dei Paschi di Siena è la banca più antica al mondo ancora in attività. Come può Unicredit, con le sue strategie moderne, competere con una tale storia?

UBI Banca: La Fusione Vincente

UBI Banca è il risultato di una fusione di successo, portando un nuovo giocatore nel campo bancario italiano. Con sede a Bergamo, rappresenta una sfida significativa per Unicredit. Ma chi avrà la meglio?

Banco BPM: Una Sfida per Unicredit

Banco BPM, frutto della fusione tra Banco Popolare e Banca Popolare di Milano, è un altro avversario di peso nel mondo bancario italiano. Come sta Unicredit rispondendo a questa sfida?

Mediobanca: Il Leader nel Settore

Mediobanca, specializzata in consulenza finanziaria e gestione di attivi, è uno dei leader indiscussi del settore. Ma come si confronta con Unicredit, e quali sono le implicazioni per l’andamento in Borsa?

Alleanze Strategiche di Unicredit

Unicredit è in costante crescita, sia in Italia che all’estero, grazie a alleanze strategiche con società di spicco. Vediamo quali sono queste partnership e il loro impatto.

Unicredit e l’Alleanza con Renault e Nissan

L’unione con i giganti automobilistici Renault e Nissan ha portato a una joint-venture di finanziamento in Russia. Come ha influito sulla posizione di Unicredit in Borsa?

La Rivoluzione Digitale con IBM

Unicredit ha stretto una partnership decennale con IBM per la migrazione al cloud della sua infrastruttura informatica. Cosa significa questa alleanza per il futuro della banca?

Unicredit e Amundi: Un Sostegno alle PMI

L’alleanza tra Unicredit e Amundi è una mossa per sostenere l’economia reale attraverso fondi di prestito per le PMI tedesche. Quali vantaggi e opportunità offre questa partnership?

Conclusioni

In questo articolo, abbiamo esaminato come Unicredit si confronta con i principali attori del settore bancario italiano e come le sue alleanze strategiche influenzano la quotazione in Borsa. La sua resilienza e ambizione lo rendono un giocatore chiave in un mondo bancario in costante evoluzione.

Azioni Unicredit forum

Se vuoi sapere che cosa pensano i piccoli investitori delle azioni Unicredit puoi seguire questi forum:

Investing

Chi sono i manager di Unicredit?

Manager Incarico
Jean-Pierre Mustier Amministratore Delegato e Direttore Esecutivo del Gruppo
Cesare Bisoni Presidente
Ranieri de Marchis Co-Chief Operating Officer
Carlo Vivaldi Co-Chief Operating Officer
Stefano Porro Direttore finanziario del co-gruppo
Mirko Davide Georg Bianchi Direttore finanziario del co-gruppo
Alexander Wolfgring Amministratore non esecutivo indipendente
Mohamed Hamad Ghanem Hamad Al-Mehairi Amministratore non esecutivo indipendente
Elena Zambon Amministratore non esecutivo indipendente
Sergio Balbinot Direttore non esecutivo

14. FAQ: Domande Frequenti su Unicredit

1. Come Unicredit si posiziona rispetto ad Intesa Sanpaolo?

Unicredit è un forte concorrente di Intesa Sanpaolo, con una solida base di clienti e una crescente presenza internazionale. La concorrenza tra i due giganti bancari è un elemento chiave nel settore.

2. Qual è il ruolo di Cassa Depositi e Prestiti nel contesto di Unicredit?

Cassa Depositi e Prestiti, un ente pubblico italiano, ha un impatto significativo sulle prospettive di Unicredit in Borsa, dato il suo ruolo nel sistema finanziario italiano.

3. Come Unicredit si confronta con Banca Monte dei Paschi di Siena?

Unicredit deve sfidare la storia millenaria di Banca Monte deiSiena, ma utilizza strategie moderne per rimanere competitiva nel settore bancario italiano.

4. Quali sono le implicazioni della fusione tra UBI Banca e Unicredit?

La fusione tra UBI Banca e Unicredit rappresenta una sfida e un’opportunità. Le implicazioni riguardano la concorrenza e la crescita del settore bancario.

5. Come Unicredit si posiziona rispetto a Mediobanca?

Mediobanca è un leader specializzato in consulenza finanziaria. Unicredit deve competere con questa realtà e considerare l’impatto sulla sua posizione in Borsa.

Speriamo che quest’articolo abbia chiarito i dettagli sul contesto concorrenziale di Unicredit e sulle alleanze strategiche che influenzano la sua quotazione in Borsa. Restate informati sulle sfide e le opportunità che il mondo bancario italiano offre a questa istituzione finanziaria in continua crescita.

Quote Unicredit

Il gruppo Unicredit guidato da Jean Pierre Mustier controlla:

il 10-15% della raccolta complessiva del sistema.

il 10-15% dei prestiti alle famiglie,

il 5-10% di quelli alle Pmi

e una quota del 10-15% delle erogazioni ad aziende medie e grandi, per mezzo di a una rete, di 2.700 filiali.

Descrizione Azienda Unicredit ex Unicredito

UniCredit S.p.A. UniCredit S.p.A. (fino a maggio 2008 Unicredito Italiano S.p.A. è tra i primi gruppi di credito italiani ed europei. Ha sede a Milano.

La banca conta oltre 25 milioni di clienti e opera in 18 paesi, con più di 7.800 filiali 2 e con un network internazionale distribuito in circa 50 mercati.

Unicredit ha elevate quote di mercato, sia nell’Europa Occidentale sia in quella Centrale

I mercati principali nei quali opera sono Italia, Austria, Germania ed Europa centro-orientale.

Il gruppo, in Italia con una quota di mercato del 11,1%, è il secondo gruppo bancario dopo Banca Intesa Sanpaolo.

La società è quotata nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano

Bilancio Unicredit 2020

Nell’ esercizio 2020 il margine di interesse ha raggiunto il valore di 8,40 miliardi di euro in diminuzione rispetto a 10,88 del 2019.

L’utile netto o per meglio dire la perdita netta ammonta a di -2,77 miliardi di euro in  diminuzione rispetto ai 3,94 del 2019.

L’ indicatore economico ROE è in peggioramento a -4,63 punti.

Bilancio 2020 var % 2019
Margine di Interesse 8.408,00 -22,74 10.883,00
Margine di Intermediazione 15.957,00 -17,56 19.355,00
Risultato di Gestione 2.559,00 -60 6.397,00
% sul margine di intermed. 16,04   33,05
Risultato Ante Imposte -2.456,00 -156,42 4.353,00
% sul margine di intermed. -15,39   22,49
Utile di Esercizio -2.778,00 -179,58 3.491,00
% sul margine di intermed. -17,41   18,04
Totale Attivo 931.456,00 8,86 855.647,00
Patrimonio Netto 59.942,00 -2,98 61.785,00
ROE -4,63   5,65

Bilancio Unicredit 2019

Nell’ esercizio 2019 il margine di interesse ha raggiunto il valore di 10,88 miliardi di euro in diminuzione rispetto a 11,16 del 2018.

L’utile netto ammonta a di 3,49 miliardi di euro in  diminuzione rispetto ai 4,1  del 2018.

L’ indicatore economico  ROE  è in peggioramento a 5,65 punti.

Bilancio 2019 var % 2018
Margine di Interesse 10.883,00 -2,56 11.168,61
Margine di Intermediazione 19.355,00 -3,65 20.088,03
Risultato di Gestione 6.397,00 5,82 6.044,96
% sul margine di intermed. 33,05   30,09
Risultato Ante Imposte 4.353,00 20,69 3.606,89
% sul margine di intermed. 22,49   17,96
Utile di Esercizio 3.491,00 -15,03 4.108,58
% sul margine di intermed. 18,04   20,45
Totale Attivo 855.647,00 2,91 831.468,72
Patrimonio Netto 61.785,00 8,84 56.767,78
ROE 5,65   7,24

Andamento margine di interesse Unicredit

Nell’ esercizio 2018 il margine di interesse sìhaa raggiunto il valore di 11,16 miliardi di euro in diminuzione rispetto a 11,8 del 2017.

L’utile netto ammonta a di 4,1  miliardi di euro in  diminuzione rispetto ai 5,78  del 2017.

L’ indicatore economico  ROE  è in peggioramento a 7,241 punti.

Bilancio 2018 var % 2017
Margine di Interesse 11.168,61 -0,18 11.189,19
Margine di Intermediazione 20.088,03 1,67 19.758,01
Risultato di Gestione 6.044,96 0,53 6.013,09
% sul margine di intermed. 30,09   30,43
Risultato Ante Imposte 3.606,89 -43,48 6.381,24
% sul margine di intermed. 17,96   32,3
Utile di Esercizio 4.108,58 -28,99 5.785,58
% sul margine di intermed. 20,45   29,28
Totale Attivo 831.468,72 -0,64 836.789,72
Patrimonio Netto 56.767,78 -5,74 60.224,70
ROE 7,24   9,61

Andamento quotazione azioni Unicredit

Nell’ esercizio 2017 il margine di interesse ha raggiunto il valore di 11,18 miliardi di euro in aumento rispetto ai 10,8 del 2016.

L’utile netto ammonta a di 5,78  miliardi di euro in netto contrasto con la perdita di -11,32  del 2016.

L’ indicatore economico  ROE  è in netto miglioramento a 9,61 punti.

Bilancio 2017 var % 2016
Margine di Interesse 11.189,19 3,51 10.809,44
Margine di Intermediazione 19.758,01 2,64 19.248,98
Risultato di Gestione 6.013,09 358,36 1.311,88
% sul margine di intermed. 30,43   6,82
Risultato Ante Imposte 6.381,24 -160,12 -10.614,75
% sul margine di intermed. 32,3   -55,14
Utile di Esercizio 5.785,58 -151,08 -11.326,31
% sul margine di intermed. 29,28   -58,84
Totale Attivo 836.789,72 -2,65 859.532,77
Patrimonio Netto 60.224,70 39,45 43.188,30
ROE 9,61   -26,23
 

Maggiori azionisti di Unicredit

Azionista %
Aabar Investments PJSC 5.05%
Dodge & Cox 5.01%
Vanguard Group, Inc. 2.70%
Norges Bank Investment Management 2.43%
Capital Research & Management Co. 2.22%
Delfin Srl 1.93%
Fondazione Cassa di Risparmio di Verona Vicenza Belluno 1.80%
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino 1.65%
Causeway Capital Management LLC 1.39%
BlackRock Fund Advisors 1.36%

Fondi Comuni azionisti di Unicredit

Azionista
Europacific Growth Fund 3,21%
Dodge & Cox International Stock Fund 3,05%
Vanguard International Stock Index-Total Intl Stock Indx 1,32%
Thornburg International Value Fund 0,56%
Vanguard Tax Managed Fund-Vanguard Developed Markets Index Fund 0,53%
iShares MSCI Eafe ETF 0,45%
Causeway International Value Fund 0,43%
TIAA-CREF Funds-International Equity Fund 0,42%
Price (T.Rowe) International Value Equity Fund 0,39%
New World Fund, Inc. 0,35%

Dividendo Unicredit 2019

Il dividendo  Unicredit 2019 è di Euro 0,27 lordi per ciascuna azione ordinaria, che sarà messo in pagamento il giorno 25 aprile 2019, con data di stacco Cedola il 23 aprile 2019

Bond perpetuo Unicredit

Il 10/03/2019 Unicredit ha emesso un bond perpetuo da un miliardo: rende il 7,5%.
La domanda, da oltre 300 investitori istituzionali, è stata circa cinque volte superiore all’offerta ed ha permesso una discesa dei tassi, inizialmente in area 8%.

L’obbligazione At1 (Additional Tier 1) è richiamabile a partire da giugno 2026.

Commenti su Unicredit

Commenta qui sotto se hai qualche perplessità, consiglio o critica da fare. Il tuo feedback è importante e ci aiuta a migliorare.

   

Nota:

BullNBear declina ogni responsabilità relativamente all’utilizzo e all’affidabilità di informazioni, dati e pubblicità pubblicati su www.BullNBear.it sotto forma di contenuti, link ipertestuali e/o link pubblicitari presenti nel sito.

I contenuti pubblicati nel sito www.BullNBear.it vengono forniti esclusivamente a titolo di informazione e BullNBear non potrà essere considerato responsabile in caso di eventuali controversie o perdite finanziarie legate all’utilizzo di suoi contenuti. Le performance degli attivi finanziari realizzate nel passato e presentate in questo sito non offrono garanzie per i risultati futuri.

Le quotazioni di Borsa vengono diffuse a titolo informativo e gratuito e in nessun caso, BullNBear.it, potrà essere tenuto responsabile di eventuali errori o ritardi né di qualsiasi relativa conseguenza diretta e/o indiretta.

L’utente del sito accetta quindi di essere l’unico responsabile dell’utilizzo fatto delle informazioni e dei dati messi a sua disposizione e delle relative conseguenze. BullNBear e i suoi fornitori di informazioni non potranno in nessun caso essere implicati a seguito di eventuali errori nella pubblicazione di tali dati.

I servizi di transazione finanziaria presenti in questo sito sotto forma di pubblicità sono totalmente indipendenti da BullNBear e vengono proposti unicamente a titolo informativo.

 

BullNBear non è una società di brokeraggio né una società di consulenza finanziaria. I contenuti pubblicati sono per loro natura generici e redatti esclusivamente a fini informativi e non costituiscono quindi né dei consigli, né delle offerte, né tantomeno una qualsivoglia forma di invito ad acquistare o vendere degli strumenti finanziari. Non vengono fornite né informazioni né consulenze finanziarie in materia di trading tramite il modulo di contatto.

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici

Privacy Policy Cookie Policy