Esenzione E01

L’esenzione E01 è un tipo di esenzione fiscale prevista dalla legge italiana per le persone con disabilità. L’esenzione è destinata a coloro che presentano una disabilità riconosciuta con un grado di invalidità civile pari o superiore al 74%. L’obiettivo principale dell’ E E01 è quello di garantire alle persone con disabilità l’accesso gratuito alle prestazioni sanitarie di cui hanno bisogno.

A chi si spetta l’esenzione E01

L’esenzione E01 dal pagamento del ticket sanitario spetta a: 

  • Cittadini di età inferiore a 6 anni e superiore a 65 anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito annuo complessivo inferiore a 36.151,98 euro.
  • L’esenzione E01 si applica a tutte le persone che presentano una disabilità riconosciuta con un grado di invalidità civile pari o superiore al 74%.

Tale disabilità deve essere stata accertata dall’INPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale) e deve essere presente da almeno un anno. L’E E01 si applica a tutte le prestazioni sanitarie, incluse quelle di medicina generale, specializzata e diagnostica.

Cosa comprende

Con l’esenzione per reddito del ticket E01 non si pagano tutte le prestazioni di diagnostica strumentale, di laboratorio e le altre prestazioni specialistiche ambulatoriali garantite dal Servizio sanitario nazionale,. Ciò significa che non dovranno pagare ticket o altre spese per accedere alle prestazioni sanitarie. Tra le prestazioni sanitarie gratuite per le persone con E E01 rientrano le visite mediche, gli esami di laboratorio, le visite specialistiche, le terapie e i farmaci

Chi è compreso nel nucleo familiare?

Il nucleo familiare è l’insieme di adulti e bambini che risiedono nella stessa abitazione e sono legati da matrimonio, parentela, affinità, tutela o adozione.

Inoltre, ne fanno parte:
• i coniugi con diversa residenza, purché non separati o divorziati;
• i figli maggiorenni con diversa residenza, età inferiore ai 26 anni, e a carico IRPEF, purché non sposati o con figli – si è considerati a carico IRPEF ai fini ISEE 2023 se si è avuto un reddito annuo inferiore a 2.840,51 € o, se minori di 24 anni, un reddito annuo inferiore a 4.000 € nel 2021.

Come richiedere l’esenzione E01

Per richiedere l’esenzione E01 è necessario presentare la documentazione che attesta la presenza della disabilità riconosciuta con un grado di invalidità civile pari o superiore al 74%.

Tale documentazione deve essere rilasciata dall’INPS e deve essere presentata presso l’ASL (Azienda Sanitaria Locale) di competenza.

La validità dell’esenzione E01

L’E E01 ha una validità di cinque anni a partire dalla data di rilascio. Al termine di tale periodo, è possibile richiederne il rinnovo presentando nuovamente la documentazione che attesta la presenza della disabilità riconosciuta con un grado di invalidità civile pari o superiore al 74%.

Documenti per esenzione ticket E01

Per richiedere l’esenzione ticket E01, è necessario presentare i seguenti documenti presso l’ASL (Azienda Sanitaria Locale) di competenza:

Certificato medico che attesti la presenza di una disabilità riconosciuta con un grado di invalidità civile pari o superiore al 74%;

Copia del documento di identità valido dell’interessato;

Tessera sanitaria o codice fiscale dell’interessato;

Dichiarazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità, che attesti un reddito non superiore alla soglia stabilita per l’accesso all’esenzione ticket.

È importante che i documenti siano presentati in originale o in copia autenticata.

In alcuni casi, potrebbero essere richiesti ulteriori documenti per l’ottenimento dell’esenzione ticket E01, come ad esempio il certificato di residenza o di cittadinanza.

Una volta presentati tutti i documenti necessari, l’ASL procederà alla valutazione della richiesta di esenzione ticket E01 e, se ritenuta valida, emetterà la tessera di esenzione che permetterà all’interessato di accedere alle prestazioni sanitarie gratuitamente.

Conclusioni

L’E E01 rappresenta un importante strumento per garantire l’accesso alle prestazioni sanitarie alle persone con disabilità riconosciute con un grado di invalidità civile pari o superiore al 74%.

Grazie a tale esenzione, queste persone possono ricevere tutte le cure di cui hanno bisogno, senza dover sostenere alcun costo. È importante che chi ha diritto all’esenzione E01 ne faccia richiesta per poter usufruire dei vantaggi che essa offre.

Altri articoli interessanti

Cos’è l’Isee?

Stipendio lordo e netto come calcolarli?

Tempo massimo per emissione fattura allo sdi

Fatture rifiutate dallo SDI cosa fare?

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici