Bull N Bear
L’influencer marketing mercato da 323 milioni, solido malgrado la complessità.

L’influencer marketing ha raggiunto un nuovo apice nel 2023, con investimenti record di 323 milioni di euro, rappresentando una crescita del 10% rispetto all’anno precedente. Questo conferma la sua posizione come leva strategica fondamentale per le aziende che investono in pubblicità. L’evento “Influencer Marketing 2023” organizzato da UPA ha offerto uno sguardo approfondito sullo stato attuale del settore e ha evidenziato le sfide, le opportunità e le best practice.

Crescita Esponenziale degli Investimenti

L’evoluzione dell’influencer marketing è stata evidente nel corso degli anni, passando da un Far West inesplorato nel 2021 a una significativa opportunità di comunicazione nel 2022, con investimenti per 249 milioni. Nel 2023, il settore si è affermato definitivamente, attrarrendo investimenti per 323 milioni di euro. Questa crescita evidenzia l’importanza sempre crescente di questo canale nella strategia pubblicitaria delle aziende.

Ruolo delle Aziende e Uso dell’Influencer Marketing

I dati presentati da UPA indicano che il 90% delle aziende associate utilizza attivamente l’influencer marketing, percependolo come un vero e proprio media. Questo segna un notevole aumento rispetto all’81% dell’anno precedente, dimostrando la crescente consapevolezza delle aziende sull’efficacia di questa forma di marketing.

Spesa e Budget nell’Influencer Marketing

Un aspetto interessante è la distribuzione della spesa destinata agli influencer. Nel 56% dei casi, la spesa fa parte del budget media, mentre solo l’11% ha un budget dedicato. Questo sottolinea la varietà di approcci delle aziende nel finanziare le iniziative di influencer, con il 19% che attinge dal budget in comunicazione e il 14% dal budget di marketing.

Dati e Tendenze Emergenti

Oltre agli investimenti e alle cifre, il convegno ha approfondito temi cruciali come la regolamentazione, la misurazione del ROI e le tendenze emergenti. Elisabetta Corazza, Digital Marketing & Strategist Consultant, ha sottolineato la fluidità mediatica, la commistione tra social e tv, evidenziando il dinamismo del settore. Inoltre, sono emersi fenomeni imprevedibili come l’influenza di TikTok sulle vendite di oggetti fisici e la potenza del live shopping.

Prossime Sfide e Opportunità nel Settore

Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente di UPA, ha descritto la crescita dell’influencer marketing come “una crescita a forma di imbuto rovesciato”, indicando un dinamismo che ispira fiducia nel futuro. Tuttavia, ha sottolineato l’importanza del controllo sugli influencer, riflettendo sulla sovresposizione alla pubblicità e sull’attenzione dell’Agcom. La recente consultazione pubblica dell’Agcom riflette la necessità di integrare gli influencer nel quadro legislativo della comunicazione.

Case History Aziendali e Interventi Significativi

Il convegno ha fornito spazio a case history aziendali di rilievo, evidenziando come marchi come Universal, Fastweb, L’Oréal e Pirelli abbiano integrato con successo l’influencer marketing nelle loro strategie. Lucio Lamberti, Professore di Marketing Analytics della School of Management del Politecnico di Milano, ha approfondito il fenomeno degli influencer virtuali e brand avatar.

Approfondimenti e Analisi Accademiche

Monica Fabris, direttore scientifico di CSA Research, ha guidato il pubblico attraverso i territori di comunicazione degli influencer. Walter Quattrociocchi, Professore dell’Università La Sapienza di Roma, ha riflettuto sulla formazione delle opinioni in rete, sottolineando gli aspetti che influenzano maggiormente l’audience.

Aspetti Normativi

Gli aspetti normativi sono stati trattati da rappresentanti di spicco, inclusi Vincenzo Guggino (Segretario generale IAP), Irene Parenti (Campari Group), Raffaele Pastore (Direttore generale UPA) e Paolina Testa (Partner studio FTCC). Questi interventi evidenziano la complessità normativa che il settore dell’influencer marketing deve affrontare.

Contributo dei Creator e Rappresentanza del Settore

Il convegno ha dato voce ai creator di successo come Riccardo De Marco (Il Dena di Geopop), Massimo Novati (Mocho), Alessia Quitadamo e Giuseppe Mattia Lunetto (The Quinetto’s), offrendo una panoramica della diversità presente nel settore. Aurora Cavallo (Cooker Girl), creator di Giallozafferano, è stata protagonista di uno showcooking durante il pranzo, presentando il libro “Storie di cucina” edito da Mondadori Electa.

Supporto e Media Partnership

L’edizione 2023 di Influencer Marketing ha ricevuto il sostegno di numerosi partner, tra cui 40degrees, A.Manzoni, Google, GroupM, Nielsen e molti altri, sottolineando l’importanza del supporto dell’industria per l’evoluzione continua del settore.

Conclusioni

In conclusione, l’Influencer Marketing si conferma come una forza trainante nel panorama pubblicitario, con una crescita costante e una presenza sempre più rilevante nelle strategie aziendali. La complessità normativa, le sfide etiche e l’evoluzione continua saranno determinanti per il futuro di questo settore dinamico.

FAQs sull’Influencer Marketing

Qual è la principale sfida per le aziende nell’utilizzo dell’influencer marketing?

La principale sfida è garantire un maggiore controllo sugli influencer, bilanciando l’efficacia della pubblicità con la necessità di evitare sovresposizione.

Quali sono le tendenze emergenti nel mondo degli influencer?

Tra le tendenze emergenti, si notano la fluidità mediatica, la commistione tra social e tv, l’impulso delle vendite grazie a TikTok e il potere del live shopping.

Come le aziende distribuiscono il budget per gli influencer?

La distribuzione varia, con il 56% che integra la spesa nel budget media e l’11% che ha un budget dedicato. Le aziende adottano approcci diversificati.

Qual è il ruolo dell’Agcom nell’Influencer Marketing?

L’Agcom ha recentemente indetto una consultazione pubblica per valutare l’integrazione degli influencer nel quadro legislativo, evidenziando l’attenzione crescente a livello normativo.

Quali sono le prospettive future dell’Influencer Marketing?

Il settore guarda al futuro con fiducia, ma le sfide come la regolamentazione e l’attenzione all’eccessiva pubblicità richiederanno un’attenzione continua per garantire uno sviluppo sostenibile.

Altri articoli interessanti

Stipendio lordo e netto come calcolarli?

Tempo massimo per emissione fattura allo sdi

Fatture rifiutate dallo SDI cosa fare?

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici