Tasse

Regime Forfettario e Operazioni con l’Estero

Il regime forfettario è una delle scelte più vantaggiose per i contribuenti italiani. Tuttavia, quando si tratta di operare con l’estero, è essenziale comprendere la normativa relativa all’IVA. In questa guida, esploreremo le implicazioni del regime forfettario per le operazioni internazionali e forniremo chiarezza su come affrontarle correttamente.

Il Regime Forfettario in Breve

Il regime forfettario è stato introdotto in Italia nel 2015 come un regime fiscale agevolato. I contribuenti che aderiscono a questo regime sono soggetti a un’imposta sostitutiva del 15% (ridotta al 5% per i primi cinque anni se si rispettano certi requisiti). Per quanto riguarda l’IVA, coloro che aderiscono a questo regime sono esonerati dagli obblighi di liquidazione e versamento, così come sono esenti da vincoli dichiarativi e registrazione contabile.

Operazioni con l’Estero per i Contribuenti Forfettari

I contribuenti forfettari godono di vantaggi IVA notevoli. Non applicano l’IVA sulle vendite e non effettuano detrazioni IVA sugli acquisti. Queste semplificazioni IVA rendono le operazioni nazionali chiare. Ma come affrontare le operazioni estere?

Cessioni di Beni

Per le cessioni di beni effettuate dai forfettari a acquirenti UE, queste non sono considerate cessioni intracomunitarie. Pertanto, il forfettario non applica l’IVA sulla vendita e riporta sulla fattura l’annotazione “Questa operazione non costituisce cessione intracomunitaria, ai sensi dell’articolo 41, comma 2, del D.L. n. 331/93”. Non è richiesta la presentazione del modello INTRA UE per queste cessioni.

Acquisto di Beni UE

Per l’acquisto di beni in UE, non si applica l’IVA intracomunitaria se il volume degli acquisti non supera i € 10.000 nell’anno in corso e nell’anno precedente. Il forfettario è trattato come consumatore finale e privato, e l’IVA viene applicata dal venditore UE. Non è necessario presentare il modello INTRA UE trimestrale per questi acquisti.

Tuttavia, se la fattura ricevuta riporta la partita IVA e la dicitura “reverse charge,” il forfettario deve calcolare e versare l’IVA entro il 16 del mese successivo, anche per acquisti inferiori a € 10.000.

Prestazioni di Servizi Resi

Per le prestazioni di servizi ricevute da soggetti non residenti, il forfettario segue le stesse regole degli operatori con regime IVA ordinario. Se il forfettario è il prestatore del servizio per un soggetto UE, emette una fattura senza addebito di IVA, indicando “reverse charge” sulla fattura. È obbligatorio presentare il modello trimestrale INTRASTAT relativo alla prestazione di servizi.

Prestazioni di Servizi Ricevuti

Come committente, se il forfettario riceve una fattura con la dicitura “reverse charge,” deve integrare l’IVA e versarla entro il 16 del mese successivo all’operazione. Se il prestatore è un soggetto extra-UE, il forfettario deve effettuare l’autofatturazione.

Importazioni ed Esportazioni

Per importazioni, esportazioni e operazioni equiparate, il forfettario versa l’IVA in dogana per le importazioni. Per le esportazioni, il forfettario non addebita l’IVA in fattura.

Per quanto riguarda l’ E-commerce 

Dal 2021, per gli operatori di e-commerce che vendono a consumatori in Europa, sono previste importanti novità. Se si supera una determinata soglia di vendita all’estero, diventa obbligatorio adottare il regime speciale MOSS o OSS, a seconda che si vendano beni o servizi. Questo comporterà una gestione centralizzata a livello nazionale degli adempimenti IVA nei diversi paesi europei.

In conclusione, il regime forfettario offre notevoli vantaggi fiscali ai contribuenti italiani, ma è essenziale comprenderne le implicazioni per le operazioni internazionali. Seguendo le regole e le semplificazioni IVA previste, i contribuenti forfettari possono gestire con successo le loro attività commerciali con l’estero

Altri articoli interessanti

Stipendio lordo e netto come calcolarli?

Tempo massimo per emissione fattura allo sdi

Fatture rifiutate dallo SDI cosa fare?

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici