Pubblicità

Pubblicità ILIAD: La Nuova Campagna “1%”

Se c’è una cosa che amiamo di Iliad, è la sua trasparenza. Questo operatore mobile ha sempre puntato sulla chiarezza e sulla comunicazione aperta con i suoi utenti. Recentemente, Iliad ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria straordinaria, in collaborazione con l’agenzia creativa Dude Milano, che mette in primo piano quel famigerato “1%”. Scopriamo di più su questa campagna che sta facendo parlare di sé.

https://youtu.be/t3POEdtFBq0

La Sfida di Iliad: Il “1%” Conta

Iliad è noto per la soddisfazione espressa dal 99% dei suoi utenti mobili, ma un’indagine condotta da BVA Doxa ha rivelato che c’è un piccolo 1% che ha un’esperienza diversa. Iliad non ha ignorato questa percentuale, anzi, l’ha resa protagonista della sua nuova campagna pubblicitaria. L’obiettivo? Mostrare che Iliad è all’ascolto degli utenti, accoglie le loro richieste e anche le critiche, e desidera lavorare sugli aspetti da migliorare affinché tutti possano essere soddisfatti.

Dude Milano: La Creatività dietro la Campagna

L’agenzia creativa Dude Milano è al lavoro per la prima volta con Iliad e ha realizzato uno short film che rappresenta la soddisfazione del 99% degli utenti Iliad per i suoi servizi mobili. Ma il vero protagonista è quel 1% rimanente, un utente che, in un momento di frustrazione, esprime la propria insoddisfazione e critica il servizio. La campagna trasforma la contestazione in un’opportunità per Iliad, dimostrando ancora una volta il suo impegno per la trasparenza e l’ascolto attivo della community.

La Campagna “1%” è On Air

La campagna è stata lanciata il 24 ottobre ed è gestita da PHD, un’agenzia specializzata nella pianificazione dei media.

Chi Sono i Cervelli Dietro la Campagna?

Ecco il team creativo che ha realizzato la campagna “1%”:

  • Chief Creative Officer e Partner: Livio Basoli, Lorenzo Picchiotti
  • Creative Director: Davide Labò, Luca Riva
  • Creative Supervisor: Cecilia Rocchetta, Michele Bona
  • Art Director: Giovanna Mocchetti
  • Copywriter: Lamberto Sechi
  • Assistant Art Director: Giulia Morazzo
  • Assistant Copywriter: Edoardo Usai
  • Client Director: Elena Panza
  • Account Manager: Silvia Asta
  • Chief Strategy and Innovation Officer: Lorenzo Foffani
  • Strategy Director: Marco Mammino
  • Senior Strategic Planner: Michelangelo Ferracane
  • Head of Content: Ludovica D’Aquino
  • Integrated Production Director: Matteo Pecorari
  • Head of Physical Production: Simone Raddi
  • Producer: Valeria Mazzotta
  • Junior Producer: Giovanna Distefano
  • Junior Production Coordinator: Francesca Di Donna
  • Post Production Director: Seba Morando
  • Post Producer: Miriam Ottina
  • Junior Post Producer: Silvia Brigoli
  • Senior Film Editor: Federica Ruggeri
  • Motion Designer: Dario Lipani
  • Compositing & VFX: Niccoló Gobbi
  • Director: Marco Santi
  • DOP: Guido Mazzoni
  • Colorist: Daniel Pallucca
  • Set Designer: Marco Monti
  • Styling: Alessia Fornara
  • Make up: Alice Fantini
  • Voice Over: Jingle Bell

Un Messaggio di Trasparenza e Ascolto Attivo

Questa campagna pubblicitaria non è solo un esercizio di marketing, ma un segno tangibile del impegno di Iliad verso i suoi utenti. Mostra che il brand è aperto a critiche e pronto a migliorarsi. Con il suo stile diretto e sincero, Iliad riafferma il suo impegno verso la chiarezza e l’ascolto attivo.

Conclusione

In un mondo in cui la pubblicità spesso cela le imperfezioni, Iliad si mette in gioco e pone in primo piano il suo “1%”. Questa campagna pubblicitaria è un esempio di come un’azienda possa utilizzare il feedback dei suoi utenti per crescere e migliorare i suoi servizi. La trasparenza è la chiave e Iliad lo dimostra con forza.

Domande Frequenti

  1. Cosa ha ispirato Iliad a lanciare questa campagna “1%”?

  2. La campagna è stata ispirata dai risultati di un’indagine che ha rivelato che c’è un piccolo 1% di utenti insoddisfatti.

  3. Qual è l’obiettivo principale di questa campagna pubblicitaria?

  4. L’obiettivo principale è mostrare che Iliad è aperta alle critiche e desidera migliorare in base al feedback dei suoi utenti.

  5. Perché Iliad ha scelto Dude Milano per questa campagna?

  6. Dude Milano è stata scelta per la sua creatività e la sua capacità di comunicare il messaggio in modo efficace.

  7. Dove e quando è possibile vedere questa campagna pubblicitaria?

  8. La campagna è stata lanciata il 24 ottobre ed è visibile su vari canali, tra cui i social media.

  9. Cosa possiamo imparare da questa campagna pubblicitaria?

  10. Possiamo imparare l’importanza della trasparenza e dell’ascolto attivo nei rapporti con i clienti. La campagna “1%” di Iliad è un esempio di come un’azienda possa affrontare le critiche in modo costruttivo e trasparente

Altri articoli interessanti

Codice Tributo 3918: cos’è e a cosa si riferisce?

CMP Bologna

Menù Mcdonald’s

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici