Azioni Amazon

quotazione logo amazon

NASDAQ:AMZN

Codice Isin   US0231351067

Lotto minimo n° 100 azioni

Titolo adatto per trading in opzioni :  SI

Quotazione Amazon azioni in tempo reale

trading bull n bear

Amazon  
Anno Fondazione 1994
Borse NASDAQ
Settore Commercio elettronico
Titoli del settore  
Prodotti  Commercio elettronico
Fatturato 386 miliardi $ (2020)
Utile netto 21,33 miliardi $ (2020)
Dipendenti 798000 (2020)
Sito http://www.amazon.com

.

Le domande più frequenti su Amazon (NASDAQ:AMZN)

QUAL È IL SIMBOLO DEL TITOLO Amazon?

Amazon, negozia sul Nasdaq con il simbolo ticker “AMZN”.

QUAL È IL CODICE ISIN DI Amazon?

Il codice Isin di Amazon è : US0231351067

QUAL È IL FATTURATO DI Amazon?

Il fatturato di Amazon nel 2019 ammonta a 280 miliardi di dollari.

QUAL È IL SITO UFFICIALE DI Amazon?

Il sito ufficiale di Amazon è : http://www.amazon.com

COME POSSO CONTATTARE Amazon?

Amazon.com, Inc.
410 Terry Avenue North
Seattle, WA 98109-5210

USA

Phone : +1.206.266.1000

 

Come fare trading sul titolo Amazon

 

cfd contratti per differenza bull n bear

Acquistando CFD Amazon

 

Acquistando Azioni Amazon

 

Acquistando/vendendo Futures Amazon sul mercato dei titoli derivati

Acquistando/vendendo Opzioni Amazon sul mercato dei titoli derivati

 

Azioni Amazon  forum

Se vuoi sapere che cosa pensano i piccoli investitori delle azioni Amazon  puoi seguire questi forum:

Investing

Manager

Manager Carica Anno
Andrew Jassy Presidente, amministratore delegato e direttore 2021
Brian Olsavsky Direttore finanziario e vicepresidente senior
Patricia Q. Stonesifer Direttore indipendente 1997
Thomas O. Ryder Direttore indipendente 2002
Jonathan Jake Rubinstein Direttore indipendente principale 2010
Jamie S. Gorelick Direttore indipendente 2012
Judith A. McGrath Direttore indipendente 2014
Wendell Weeks Direttore indipendente 2016
Daniel P. Huttenlocher, Dr. Direttore indipendente 2016
Indra Nooyi Amministratore indipendente 2019

Descrizione azienda Amazon

 

Amazon.com, Inc.,è una  multinazionale che si occupa di e-commerce, cloud computing e intelligenza artificiale a Seattle, Washington.

È uno dei Big Four o “Four Horsemen” della tecnologia insieme a Google, Apple e Facebook a causa della sua capitalizzazione di mercato, innovazione dirompente, brand equity e processo di applicazione iper-competitivo.

Amazon è la società pubblica più preziosa al mondo prima di Apple e Alphabet.

L’azienda incominciò come libreria online, offrendo una scelta di titoli maggiore di qualsiasi altro grande negozio di libri o di ditta di vendita per corrispondenza. Bezos ribattezzò poi la sua azienda con il nome “Amazon” dal nome del Rio delle Amazzoni. L’azienda fu registrata nel 1994 nello stato USA di Washington, cominciò le attività nel luglio 1995 e nell’anno successivo cambiò stato, registrandosi questa volta in Delaware. Amazon.com entrò nel mercato azionario il 15 maggio 1997,

Il piano aziendale di Amazon era inusuale: la ditta non pensava di fare profitto per i primi 4-5 anni e col senno di poi, la strategia era stata ben scelta. Amazon crebbe alla fine degli anni novanta più lentamente di molte altre “Internet company”.

La lenta crescita fece lamentare molti azionisti, ma quando la bolla delle “Dot-com” scoppiò e molte aziende che operavano su Internet fallirono, Amazon resistette e raggiunse il primo periodo di profitto nel quarto trimestre del 2002: un magro risultato di 5 milioni di dollari, solo un centesimo di dollaro per azione, con rendite di più di un miliardo di dollari ma fu un importante evento simbolico.

Da allora è sempre rimasta in attivo: profitti netti furono 35 milioni di dollari nel 2003, 588 milioni nel 2004 e 359 milioni nel 2005. I ricavi continuano a crescere grazie alla diversificazione dell’offerta e la presenza su un mercato internazionale: 3,9 miliardi di dollari nel 2002, 5,3 nel 2003, 6,9 nel 2004 e 8,5 nel 2005. Il 21 novembre 2005,

 Oggi e il più grande mercato di e-commerce e piattaforma di cloud computing al mondo misurato in termini di entrate e capitalizzazione di mercato  Amazon.ha diversificato le vendite commercializzando download / streaming di video, download / streaming di MP3, download / streaming di audiolibri, software, videogiochi, elettronica, abbigliamento, arredamento , cibo, giocattoli e gioielli.

La società possiede un polo editoriale, Amazon Publishing, uno studio cinematografico e televisivo, Amazon Studios, produce linee di elettronica di consumo tra cui e-reader Kindle, tablet Fire, Fire TV ed Echo, ed è il più grande fornitore al mondo di servizi di infrastruttura cloud (IaaS e PaaS) attraverso la sua filiale di AWS. Amazon ha acquisito Whole Foods Market per $13,4 miliardi.

Amazon è un titolo che fa parte dell’indice S&P 500

Concorrenza nel Mondo degli Affari: Scopri Chi Sfida Amazon

Se stai pensando di investire in azioni Amazon o semplicemente vuoi conoscere meglio il panorama competitivo in cui questa gigantesca azienda opera, sei nel posto giusto. Alcuni dei principali concorrenti di Amazon nei diversi settori in cui è attiva. Dalla Cina agli Stati Uniti, passando per l’Europa, ci sono molte aziende pronte a dargli filo da torcere. Scopri chi sono e come si collocano nella sfida contro il colosso di Seattle.

Alibaba

Cominciamo con Alibaba, una società cinese che ha fatto parlare di sé. Quotata in borsa, Alibaba è specializzata in attività online, comprese piattaforme di pagamento, vendita al dettaglio e cloud computing. Con un mercato pubblico che agevola gli scambi tra aziende e un motore di ricerca per lo shopping, Alibaba ha dimostrato di essere un concorrente temibile. Non solo, le sue entrate superano quelle di Amazon, mettendo in luce la sua crescente importanza nel mondo degli affari globali.

eBay

eBay è un nome noto in tutto il mondo, un gigante del commercio online. Con oltre 185 milioni di utenti attivi in tutto il mondo, eBay è un riferimento nel settore. Questo colosso impiega oltre 13.000 persone e continua a crescere. La sua ampia base di utenti è un punto di forza che lo rende una seria minaccia per Amazon.

Walmart

Walmart, un’impresa transnazionale americana, è specializzata nella grande distribuzione. Nel tempo, è diventata il primo gruppo mondiale di questo settore, superando persino Carrefour. Con 3.500 negozi in tutto il mondo e quasi il 20% della quota di mercato, Walmart è un concorrente formidabile.

Carrefour

Un altro gigante della grande distribuzione che può prendere quote di mercato da Amazon è il gruppo francese Carrefour. Pioniere del concetto di ipermercato, Carrefour è cresciuto costantemente. Dopo una fusione con Promodès, è diventato il leader europeo della grande distribuzione e il terzo attore mondiale in questo settore. Con una presenza in Europa, Sud America, Asia e altre importanti aree del mondo, Carrefour è una forza da non sottovalutare. Gestisce anche supermercati, minimarket e self-service all’ingrosso.

Netflix

Passiamo al settore dei contenuti online. In questa arena, Amazon affronta il gigante Netflix. Fondata nel 1997, Netflix è una multinazionale americana specializzata nella distribuzione di opere cinematografiche e televisive attraverso una piattaforma dedicata. Inizialmente, Netflix era nota per il noleggio e l’acquisto di DVD consegnati a domicilio, ma poi ha rivoluzionato il settore passando allo streaming video a pagamento. È un’azienda che ha ridefinito il modo in cui consumiamo contenuti multimediali.

Alleanze Strategiche

Amazon non è solo un competitore, ma anche un collaboratore in diverse partnership sorprendenti. Queste alleanze strategiche rivelano la sua capacità di adattarsi e innovare.

Ford

Amazon ha stretto un accordo con il costruttore automobilistico Ford per sviluppare un dispositivo che consente di controllare la propria auto a distanza. Questo è un esempio di come Amazon stia cercando di espandere il suo campo di azione al di là del mondo online.

Samsung

Nel 2014, Amazon ha siglato una partnership con Samsung per diffondere contenuti online tramite televisori 4K. Questa collaborazione ha ampliato ulteriormente la portata di Amazon nell’ambito dell’intrattenimento.

Nintendo

Nel 2015, Amazon ha stretto un partenariato con Nintendo, un nome noto nell’industria dei videogiochi. Questo accordo ha aperto la strada alla vendita di prodotti Nintendo online, ampliando ulteriormente la gamma di prodotti offerti da Amazon.

Volkswagen

Nel 2019, Amazon ha siglato una partnership su larga scala con il colosso automobilistico Volkswagen. Questa collaborazione mira a sviluppare la “Volkswagen Automotive Cloud,” una piattaforma globale che cambierà il modo in cui interagiamo con le auto. Questo è un esempio di come Amazon stia cercando di rivoluzionare l’industria automobilistica.

Bilancio Amazon

Nell’esercizio 2020 il fatturato si è assestato sui 386 miliardi di dollari in aumento rispetto ai 280 del 2019.

L’utile netto ammonta a di 21,33 miliardi di dollari in aumento rispetto a 11 del 2019.

Gli indicatori economici ROE e ROI sono in aumento il primo a 22,84 punti e il secondo a 24,52 punti.

Bilancio 2020 var % 2019
Totale Ricavi 386.064,00 37,62 280.522,00
Margine Operativo Lordo 48.150,00 32,54 36.330,00
Ebitda margin 12,47   12,95
Risultato Operativo 22.899,00 57,48 14.541,00
Ebit Margin 5,93   5,18
Risultato Ante Imposte 24.194,00 73,28 13.962,00
Ebt Margin 6,27   4,98
Risultato Netto 21.331,00 84,08 11.588,00
E-Margin 5,53   4,13
PFN (Cassa) -7 -100,09 8.184,00
Patrimonio Netto 93.404,00 50,51 62.060,00
Capitale Investito 93.397,00 32,96 70.244,00
ROE 22,84   18,67
ROI 24,52   20,7

Andamento fatturato Amazon

Nell’esercizio 2019 il fatturato si è assestato sui 280 miliardi di dollari in aumento rispetto ai 232 del 2018.

L’utile netto ammonta a di 11,55 miliardi di dollari in aumento rispetto ai 10,07 del 2018.

Gli indicatori economici ROE e ROI sono in calo il primo a 18,67 punti e in fortissimo calo il secondo a 48,16 punti.

Bilancio 2019 var % 2018
Totale Ricavi 280.522,00 20,45 232.887,00
Margine Operativo Lordo 36.330,00 30,86 27.762,00
Ebitda margin 12,95   11,92
Risultato Operativo 14.541,00 17,07 12.421,00
Ebit Margin 5,18   5,33
Risultato Ante Imposte 13.962,00 23,89 11.270,00
Ebt Margin 4,98   4,84
Risultato Netto 11.588,00 15,04 10.073,00
E-Margin 4,13   4,33
PFN (Cassa) 8.184,00 -146,09 -17.755,00
Patrimonio Netto 62.060,00 42,51 43.549,00
Capitale Investito 70.244,00 172,33 25.794,00
ROE 18,67   23,13
ROI 20,7   48,16

Andamento quotazione Amazon Nasdaq

Nell’esercizio 2017 il fatturato si è assestato sui 177.86 miliardi di dollari in aumento rispetto ai 135.98 del 2016.

L’utile netto ammonta a di 3,033 miliardi di dollari in aumento rispetto ai 2,371 del 2016.

Gli indicatori economici ROE e ROI sono in calo il primo a 10,95 punti e in fortissimo calo il secondo a 19,13 punti.

Bilancio 2017 var % 2016
Totale Ricavi 177.866,00 30,8 135.987,00
Margine Operativo Lordo 15.584,00 26,68 12.302,00
Ebitda margin 8,76   9,05
Risultato Operativo 4.106,00 -1,91 4.186,00
Ebit Margin 2,31   3,08
Risultato Ante Imposte 3.802,00 0,16 3.796,00
Ebt Margin 2,14   2,79
Risultato Netto 3.033,00 27,92 2.371,00
E-Margin 1,71   1,74
PFN (Cassa) -6.243,00 -65,86 -18.287,00
Patrimonio Netto 27.709,00 43,68 19.285,00
Capitale Investito 21.466,00 2.050,90 998
ROE 10,95   12,29
ROI 19,13   419,44
 

Dati in milioni di Dollari

 

Maggiori Azionisti Amazon

Jeff Besos è il maggior azionista di Amazon

Azionista %
Jeff Bezos 10.9%
Vanguard Group, Inc. 6.17%
Mackenzie T Bezos 3.89%
SSgA Funds Management, Inc. 3.26%
T. Rowe Price Associates, Inc. 3.15%
Fidelity Management & Research Co. LLC 3.06%
BlackRock Fund Advisors 2.06%
Geode Capital Management LLC 1.25%
Northern Trust Investments, Inc. 0.99%
Norges Bank Investment Management 0.87%

 

Maggiori Azionisti Fondi Comuni Amazon

Azionista % in uscita
Vanguard Total Stock Market Index Fund 0,0229
Vanguard 500 Index Fund 0,0162
SPDR S&P 500 ETF Trust 0,0093
Fidelity Contrafund Inc 0,009
Growth Fund Of America Inc 0,0087
Invesco ETF Tr-Invesco QQQ Tr, Series 1 ETF 0,0081
Vanguard Institutional Index Fund-Institutional Index Fund 0,0079
Fidelity 500 Index Fund 0,0068
Price (T.Rowe) Blue Chip Growth Fund Inc. 0,0066
iShares Core S&P 500 ETF 0,0061

FAQ

1. Chi è il principale concorrente di Amazon?

Il principale concorrente di Amazon varia a seconda del settore, ma aziende come Alibaba, eBay, Walmart e Carrefour rappresentano alcune delle sfide più significative.

2.Qual è la dimensione di mercatodi Amazon rispetto ai concorrenti?

Amazon è attualmente uno dei principali leader di mercato in diversi settori, tra cui il commercio online, il cloud computing e il content streaming. La sua capitalizzazione di mercato è tra le più alte al mondo, ma la dimensione del mercato specifica varia a seconda del settore e della regione.

3. Amazon ha alleanze strategiche con altre aziende?

Sì, Amazon ha stretto numerose alleanze strategiche con aziende di diversi settori, tra cui il settore automobilistico con Ford e Volkswagen, e il settore dell’intrattenimento con Samsung e Nintendo. Queste collaborazioni mirano a espandere la portata e la diversificazione delle attività di Amazon.

4. Quali sono i punti di forza di Amazon rispetto ai concorrenti?

I punti di forza di Amazon includono una vasta infrastruttura logistica, un’ampia gamma di prodotti e servizi, una solida presenza globale e un focus costante sull’innovazione tecnologica. Amazon è anche noto per il suo servizio clienti efficiente e per l’ampia base di clienti fedeli.

5. Come influiscono i concorrenti sul prezzo delle azioni Amazon?

La presenza di concorrenti influisce sulla percezione del mercato riguardo al futuro di Amazon e, di conseguenza, può influenzare il prezzo delle sue azioni. La competizione può spingere Amazon a mantenere prezzi competitivi e a cercare costantemente nuovi modi per soddisfare i clienti, il che può influire positivamente sulle sue azioni a lungo termine

Conclusione

In un mondo degli affari in costante evoluzione, Amazon si trova di fronte a una serie di concorrenti agguerriti, ognuno con le proprie forze e strategie uniche. Mentre Amazon rimane un gigante indiscusso, la competizione è sempre presente, spingendo l’azienda a innovare costantemente. Con alleanze strategiche e una presenza globale, Amazon è ben posizionata per mantenere la sua posizione di dominio, ma deve rimanere vigile nei confronti dei suoi concorrenti.

Commenti su Amazon

Commenta qui sotto se hai qualche perplessità, consiglio o critica da fare. Il tuo feedback è importante e ci aiuta a migliorare.

 

   

Nota:

BullNBear declina ogni responsabilità relativamente all’utilizzo e all’affidabilità di informazioni, dati e pubblicità pubblicati su www.BullNBear.it sotto forma di contenuti, link ipertestuali e/o link pubblicitari presenti nel sito.

I contenuti pubblicati nel sito www.BullNBear.it vengono forniti esclusivamente a titolo di informazione e BullNBear non potrà essere considerato responsabile in caso di eventuali controversie o perdite finanziarie legate all’utilizzo di suoi contenuti. Le performance degli attivi finanziari realizzate nel passato e presentate in questo sito non offrono garanzie per i risultati futuri.

Le quotazioni di Borsa vengono diffuse a titolo informativo e gratuito e in nessun caso, BullNBear.it, potrà essere tenuto responsabile di eventuali errori o ritardi né di qualsiasi relativa conseguenza diretta e/o indiretta.

L’utente del sito accetta quindi di essere l’unico responsabile dell’utilizzo fatto delle informazioni e dei dati messi a sua disposizione e delle relative conseguenze. BullNBear e i suoi fornitori di informazioni non potranno in nessun caso essere implicati a seguito di eventuali errori nella pubblicazione di tali dati.

I servizi di transazione finanziaria presenti in questo sito sotto forma di pubblicità sono totalmente indipendenti da BullNBear e vengono proposti unicamente a titolo informativo.

 

BullNBear non è una società di brokeraggio né una società di consulenza finanziaria. I contenuti pubblicati sono per loro natura generici e redatti esclusivamente a fini informativi e non costituiscono quindi né dei consigli, né delle offerte, né tantomeno una qualsivoglia forma di invito ad acquistare o vendere degli strumenti finanziari. Non vengono fornite né informazioni né consulenze finanziarie in materia di trading tramite il modulo di contatto.

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici