Stipendi

L’anno 2022 ha visto gli influencer italiani sui social media generare un giro d’affari di 308 milioni di euro, e quest’anno si prevede un aumento a 348 milioni.

DeRev, una società specializzata in strategia e comunicazione digitale, stima un incremento del 13% e ha rivisto i compensi previsti per il settore.

Trend di Mercato e Settori di Rilievo

Il mercato italiano degli influencer mostra un andamento meno dinamico rispetto alla crescita globale, che dovrebbe essere del doppio. Roberto Esposito, CEO di DeRev, spiega che ciò è dovuto alla revisione degli investimenti in marketing da parte delle aziende italiane ed europee, più accentuata rispetto agli Stati Uniti.

Tra i settori di maggior successo, la moda e la bellezza registrano un passaggio dal 15% del 2022 al 25% del 2023. Il settore dei giochi (Gaming) si attesta al 12,9%, mentre il comparto Viaggi e Stile di Vita (Travel & Lifestyle) raggiunge il 12,5%. Da notare la crescita dello Sport, passato dal 4% al 12%, mentre il settore Salute e Fitness scende dal 13% al 6,8%.

Compensi e Piattaforme: Un’Analisi Dettagliata

La variazione dei compensi dipende sia dalla piattaforma sociale che dal tipo di influencer. Su Facebook, i compensi sono uniformi e chiari, ma si sta assistendo a una progressiva diminuzione dei creator, riflesso dell’andamento negativo della piattaforma. Su Instagram e TikTok, invece, vi sono distinzioni da fare.

Su Instagram, i compensi crescono maggiormente (+14,4%) per gli influencer con un seguito fino a 300.000 follower, mentre i mega influencer (+1,8%) con oltre un milione di seguaci vedono un incremento minore. Questo è dovuto alla preferenza degli utenti per creator che trattano argomenti autentici e rilevanti. Su TikTok, invece, si osserva un aumento (+10,5%) dei compensi per chi ha tra 300.000 e un milione di follower, mentre quelli dei più piccoli diminuiscono. TikTok presenta una sfida per ottenere il riconoscimento di influencer.

I compensi per celebrità con milioni di follower possono arrivare fino a 80.000 euro, mentre i micro influencer con diecimila follower possono ricevere dai cinquanta ai millecinquecento euro. YouTube offre i compensi più alti, seguito da Facebook.

Analisi delle Compensazioni per Piattaforma

Per la prima volta, l’aumento dei compensi non riguarda tutte le tipologie di creator, segnalando un aggiustamento nell’economia del settore. Su Facebook, la redditività per i creator è diminuita, mentre Instagram è diventato il punto di riferimento per la creator economy. TikTok presenta una soglia di ingresso più alta, mentre su YouTube i compensi rimangono elevati ma mostrano una battuta d’arresto.

I Compensi su YouTube: Un Quadro Attuale

Rispetto all’anno precedente, non si registra un aumento dei guadagni per nessuna categoria di creator su YouTube. Questo non significa che i compensi non siano ancora vantaggiosi, ma sembra che la tendenza all’incremento costante si sia arrestata.

Le tariffe dei compensi rimangono elevate, in parte a causa della natura complessa dei contenuti richiesti da questa piattaforma. Tuttavia, la curva di crescita ha smesso di salire in modo drastico. Roberto Esposito, CEO di DeRev, afferma che è difficile prevedere l’andamento futuro, ma gran parte dipenderà dalla competizione tra i diversi social media.

Altre Piattaforme e Tendenze

Twitter non è incluso nel listino DeRev. L’arrivo di Elon Musk su Twitter ha spinto molti inserzionisti a ritirarsi, influenzando i budget destinati alle collaborazioni con gli influencer. LinkedIn sta invece rinascendo come piattaforma per la creator economy. Infine, i virtual influencer stanno guadagnando popolarità grazie all’intelligenza artificiale e al metaverso con i suoi avatar.

·

Altri Articoli interessanti

Qual è lo Stipendio di un Architetto: Confronto tra Italia ed Europa

Qual è lo stipendio di un Vigile del Fuoco: Tabelle Stipendi Aggiornate con il Nuovo Contratto

Stipendio di un Magistrato

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici