Codice Tributo 5216

VERSAMENTO ANNUALE DI CUI ALL’ART. 1,C. 533-BIS, LEGGE N. 266/2005, A CARICO DEI SOGGETTI INDIVIDUATI AL COMMA 533 DELLA MEDESIMA LEGGE N. 266/2005

Sezione modello F24 da compilare: ACCISE / MONOPOLI ED ALTRI VERSAMENTI NON AMMESSI IN COMPENSAZIONE


Il Codice Tributo 5216: Definizione e Utilizzo

Il Codice Tributo 5216 è una sigla di riferimento di fondamentale importanza nel contesto delle attività legate al settore del gioco, in particolare alle Ries-Slot Machines. Se sei un operatore in questo settore, capire appieno cosa rappresenti il Codice Tributo 5216 è essenziale per assolvere correttamente ai tuoi obblighi fiscali. In questo articolo, esploreremo nel dettaglio cos’è il Codice Tributo 5216 e come viene utilizzato nell’ambito della compilazione del modulo F24.

 

Passaggi Telematici: Rinnovo dell’Iscrizione con il Codice Tributo 5216


Il rinnovo dell’iscrizione all’elenco nel settore del gioco viene effettuato attraverso una procedura telematica. Gli operatori del settore devono connettersi al sito web ufficiale del Monopoli di Stato utilizzando le proprie credenziali. È importante notare che la password associata alle credenziali ha una validità di 120 giorni. Pertanto, è necessario reimpostarla attraverso la funzionalità “Recupero credenziali” prima che scada il periodo di validità.

Contributo Finanziario per il Rinnovo dell’Iscrizione


Inserendo il Codice Tributo 5216 all’interno del modulo F24, il titolare dell’esercizio di gioco dovrà effettuare un versamento di 150 euro. Questa somma rappresenta il contributo finanziario richiesto per il rinnovo dell’iscrizione all’elenco. È importante notare che a questi 150 euro si aggiungono anche i 16 euro correlati alla marca da bollo. Questo pagamento è cruciale poiché consente di mantenere gli apparecchi da gioco all’interno del proprio locale, garantendo così la continuità delle attività di gioco.

Modalità di Pagamento: Codice Fiscale e Rappresentante Legale


Per effettuare il pagamento attraverso il modulo F24, è necessario utilizzare il codice fiscale del titolare dell’attività di gioco. Questo vale anche nel caso in cui l’iscrizione venga effettuata da una società, un circolo o un’associazione. In situazioni eccezionali, è possibile utilizzare il codice fiscale del rappresentante legale dell’entità.

Scadenza dei Pagamenti e Implicazioni


È di vitale importanza rispettare rigorosamente i termini di pagamento associati al Codice Tributo 5216. Nel caso in cui il pagamento non venga effettuato entro la scadenza prevista, il contribuente non sarà in grado di procedere con il rinnovo dell’iscrizione. Invece, sarà necessario avviare una nuova procedura di iscrizione all’elenco, affrontando quindi ulteriori procedure burocratiche e ritardi nell’attività.

Come si versa il tributo 5216?

Tramite il modello F24 Pagabile in banca, negli uffici postali  fornito dall’Agenzia delle Entrate nella sezione Accise/Monopoli ed altri versamenti  e inserire l’anno in cui sono state registrate le eccedenze di pagamento o direttamente (utilizzando i servizi “F24 web” o “F24 online” dell’Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l’Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato

Bull and bear

 

Come compilare il modulo F24 tributo 5216


Il processo di rinnovo dell’iscrizione all’elenco nel settore del gioco richiede la compilazione accurata del modulo F24. Gli operatori del settore, in particolare coloro che gestiscono le Ries-Slot Machines, devono apporre il Codice Tributo 5216 all’interno di questo modulo. Questo codice rappresenta la tassa necessaria per il rinnovo dell’iscrizione e contribuisce in modo fondamentale al corretto funzionamento delle attività di gioco.

Esempio : 
I dati proposti nell’esempio sono solo a titolo esemplificativo
   
Importo: 6000,00 Euro
Ente: M (Monopoli)
Provincia competente per l’imposta : NA
Anno di riferimento: 2023

.

EZIONE ACCISE/MONOPOLI ED ALTRI VERSAMENTI NON AMMESSI IN COMPENSAZIONE              
ente   prov   codice tributo codice identificativo   mese   anno di          
riferimento importi a debito                        
versati   SALDO (O)                        
-1 M   -2 NA -3 5216 -4     -5 -6 -7 2023 -8 6000
                               
                               
                               
                               
                               
                               
codice ufficio -9   codice atto -10 TOTALE O -11   -12            
                               

.

Codice ente, nell’esempio M
(2) prov: sigla della provincia (Tabella Province), nell’esempio NA
(3) codice tributo: indicare 5216
(4) codice identificativo: Codice identificativo, non compilare
(5) rateazione: non compilare
(6) mese: non compilare
(7) anno di riferimento: Anno d’imposta per cui si effettua il pagamento, nell’esempio 2023
(8) importi a debito versati indicare l’importo a debito, nell’esempio 6000,00
(9) codice ufficio: non compilare
(10) codice atto: non compilare
(11) TOTALE O: somma degli importi a debito indicati nella Sezione Accise/Monopoli
(12) SALDO (O): indicare il saldo (Totale O)

Altri articoli correlati interessanti

Codici Tributo in ordine progressivo

Nuovi codici natura

Ravvedimento Operoso Online

 

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici