Codice Tributo 6914 CREDITO D’IMPOSTA CANONI DI LOCAZIONE BOTTEGHE E NEGOZI  ART. 65 DECRETO-LEGGE N. 18 DEL 17 MARZO 2020


Introduzione

La compensazione del credito d’imposta per gli affitti dei locali commerciali di categoria C1 rappresenta un beneficio di rilevante importanza per gli operatori economici. In questo articolo, esploreremo il codice tributo e le relative istruzioni per utilizzare il bonus riconosciuto per la locazione di tali locali.

Utilizzo del Codice Tributo 6914 nel Modello F24


Il codice tributo 6914 rappresenta la sequenza numerica da inserire nel modello F24 al fine di usufruire del credito d’imposta mediante compensazione. Tale credito riguarda il 60% dei canoni di locazione dei locali commerciali di categoria C1. vedi sotto

Istruzioni per la Compensazione del Credito d’Imposta sugli Affitti

Il codice identificativo 6914 è stato introdotto in conformità all’articolo 65 del decreto-legge Cura Italia, corrispondente al numero 18 del 17 marzo 2020. Questo codice consente l’ottenimento del credito d’imposta in compensazione per gli affitti dei locali commerciali di categoria C1.

I canoni di locazione presi in considerazione riguardano i soggetti che svolgono attività d’impresa per gli immobili di categoria catastale C1 nel mese di marzo 2020.

Estensione del Credito d’Imposta alle Pertinenze Contestuali


In ottemperanza a quanto stabilito dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate 26/E/2011 in merito alla cedolare secca, si ritiene che il canone relativo al mese di marzo dia diritto al credito d’imposta anche nel caso in cui il contratto di locazione contempli delle pertinenze contestuali al negozio o alla bottega. Ad esempio, si intendono inclusi i “laboratori per arti e mestieri” di categoria catastale C3 o le “tettoie chiuse od aperte” di categoria catastale C7.

Istituzione del Codice Tributo 6914


Il codice tributo è stato istituito con la risoluzione numero 13/E dell’Agenzia delle Entrate in data 20 marzo 2020.

Il codice tributo 6914, denominato “Credito d’Imposta Canoni di Locazione Botteghe e Negozi – Articolo 65 del Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18”, è stato istituito dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione numero 18/E del 20 marzo 2020. Tale codice deve essere utilizzato da tutti i soggetti che esercitano attività d’impresa al fine di ottenere il credito da compensare-

 

Codice Tributo per la Compensazione del Credito d’Imposta del 60% sugli Affitti Locali C1


La compensazione del credito d’imposta per gli affitti dei locali commerciali di categoria C1 rappresenta un beneficio di rilevante importanza per gli operatori economici. In questo articolo, esploreremo il codice tributo e le relative istruzioni per utilizzare il bonus riconosciuto per la locazione di tali locali.

 

Estensione del Credito d’Imposta alle Pertinenze Contestuali


In ottemperanza a quanto stabilito dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate 26/E/2011 in merito alla cedolare secca, si ritiene che il canone relativo al mese di marzo dia diritto al credito d’imposta anche nel caso in cui il contratto di locazione contempli delle pertinenze contestuali al negozio o alla bottega. Ad esempio, si intendono inclusi i “laboratori per arti e mestieri” di categoria catastale C3 o le “tettoie chiuse od aperte” di categoria catastale C7.

Il codice è utilizzabile solo per indicare un importo a credito da compensare ovvero per indicare un importo a debito per ravvedimento operoso
Riferimento Normativo: DL  18 del 17/03/2020 Art. 65

Codice tributo 6914 a cosa si riferisce?

Il codice tributo 6914 Credito d’imposta canoni di locazione botteghe e negozi è  stato istituto dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione numero 18/E del 20 marzo 2020 e deve essere utilizzato dai soggetti esercenti attività d’impresa per ottenere il credito d’imposta in compensazione per gli affitti di immobili di categoria C1.

I canoni di locazione di riferimento sono quelli relativi al mese di marzo 2020 e il codice tributo può essere utilizzato a decorrere dal 25 marzo 2020.

 

Come si versa il tributo 6914?

Per mezzo del servizio presente nell’area riservata del soggetto passivo IVA presente sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate Modello F24 con modalità telematiche, direttamente oppure tramite intermediario (nel caso di utilizzo di crediti in compensazione di cui alla risoluzione n. 110/E del 31/12/2019, oppure in caso di modello F24 a saldo zero, il modello F24 deve essere presentato esclusivamente utilizzando i servizi “F24 web” o “F24 online” dell’Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel; negli altri casi,

Il modello F24 può essere presentato anche mediante i servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e altri prestatori di servizi di pagamento convenzionati con l’Agenzia delle Entrate).

Sezione modello F24 da compilare: ERARIO

Bullnbear 

 

Come compilare il modulo F24 tributo 6914

 

Importo: 4.000,00 Euro
Anno d’imposta per cui si effettua il pagamento: 2023

.

SEZIONE ERARIO
IMPOSTE DIRETTE – IVA
RITENUTE ALLA FONTE
ALTRI TRIBUTI E INTERESSI
codice tributo   rateazione/regione/
prov./mese rif.
  anno di
riferimento
  importi a debito
versati
  importi a credito
compensati
  SALDO (A – B)
(1) 6914 (2)                  (3) 2023 (4)   (5) 4000  
             
             
             
             
             
codice ufficio   codice atto             TOTALE    A (6)   B (7)   (8)  
(9)     (10)    

.

Come compilare i campi dell’ F24

(1) codice tributo: indicare 6914
(2) rateazione/regione/prov/mese rif: non compilare
(3) anno di riferimento: Anno d’imposta per cui si effettua il pagamento, nell’esempio 2023
(4) importi a debito versati: non compilare
(5) importi a credito compensati:

Indicare l’importo a Credito, nell’esempio 4.000,00

(6) TOTALE A: somma degli importi a debito indicati nella Sezione Erario
(7) TOTALE B: somma degli importi a credito indicati nella Sezione Erario, non compilare se non sono presenti importi a credito
(8) SALDO (A – B): indicare il saldo (TOTALE A – TOTALE B)
(9) codice ufficio: non compilare
(10) codice atto: non compilare

Altri articoli correlati interessanti

Codici Tributo in ordine progressivo

Nuovi codici natura

Ravvedimento Operoso Online

 

 

 

.

BULLNBEARGAMES

Un mondo di giochi da tavolo, kickstarter e accessori ludici