Carte di credito Bancoposta

 

Carte di credito Bancoposta sono le carte di credito di Posteitaliane, disponibili per i clienti privati del conto corrente di Poste Italiane che ne facessero richiesta.

Le carte di credito Bancoposta sono tre:

Bancoposta Classica
Bancoposta Oro
Bancoposta Più

Le carte appartengono al circuito Mastercard, sono emesse da Deutsch Bank; con esse è possibile effettuare tutti gli acquisti presso gli esercenti sia fisici che online che aderiscono al circuito Mastercard.

Nel caso voleste invece una carta di credito aziendale, dovreste prima aprire uno dei migliori conti correnti aziendali online, sulla base della grandezza e le esigenze del vostro business.

 

Carte di credito Bancoposta Classica

Quali soni i  vantaggi della carta BancoPosta classica?

La BancoPosta Classica è emessa da Deutsche Bank e ti permette di avere fino a 40 giorni di tempo per poter rimborsare le tue spese. Se opti per il rimborso a saldo, potrai avere il beneficio di non pagare alcun tipo di interesse.

Se, ad esempio, fai un acquisto online al 18° giorno del mese, potrai rimborsarlo a saldo il mese successivo, più precisamente il 28 e andare a progettare tutti gli acquisti successivi. Tutto ciò che devi fare è accedere al servizio home banking BancoPosta, controllare le spese e il credito disponibile sulla carta.

La Carta BancoPosta Classica fa parte del programma “Sconti BancoPosta” con cui avrai modo di ottenere vantaggiosi sconti presso i numerosi punti vendita di tutta Italia. Usando man mano la carta otterrai dei bonus che sono accreditati sul tuo conto corrente.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa puoi collegarti a www.scontiposte.it e scoprire le caratteristiche e i limiti dell’iniziativa.

Il un canone annuo di 44 € permette di effettuare gli acquisti nei negozi convenzionati Mastercard sia in Italia che all’estero. Questa carta di credito, inoltre, permette il rimborso a saldo (come la maggior parte delle carte di credito) sia in modalità carta di credito revolving con l’applicazione di tassi di interesse da valutare al momento dell’adesione.

Sicurezza

Anche in termini di sicurezza Bancoposta Classica è una buona scelta: gli acquisti online, sono protetti tramite il sistema certificato Mastercard SecureCode collegato direttamente al sistema di sicurezza di Deutsche Bank.

Sarà, inoltre, possibile, per i titolari, accedere ad alcune coperture assicurative che sono incluse nella carta, compreso il rischio di furto, rapina, scippo del bene acquistato.

Pagamenti contactless

Il sistema di pagamento Contactless che permette di effettuare acquisti senza inserire la carta nel POS ma semplicemente avvicinandola; per acquisti inferiori a 25 €, inoltre, non sarà necessario digitare il Pin, obbligatorio, invece, per tutti gli acquisti di importo superiore.

Pagamento del saldo

L’estratto conto della carta viene calcolato il 18 di ogni mese, mentre l’addebito avviene il 28. Il fido iniziale per questa carta di credito è di 1600 € e viene concesso a chi ha almeno un anno di anzianità di attività lavorativa e sei mesi di anzianità di rapporto di conto corrente; in alternativa viene concessa ai lavoratori dipendenti o ai pensionati che abbiano l’accredito dello stipendio o della pensione sul conto Bancoposta.

I titolari di Bancoposta Classica inoltre possono accedere a una serie di vantaggi come il programma Sconti Poste attraverso il quale ottenere sconti in cash back presso numerosi punti vendita in Italia che aderiscono all’iniziativa.

 

Carte di credito Bancoposta Oro

La carta di credito BancoPosta Oro proposta da Poste Italiane è emessa da Deutsche Bank ed è destinata a chi ha necessità di aumentare il plafond di spesa mensile concesso, che in questa offerta arriva a 5.200 euro.

Caratteristica della carta è una certa flessibilità del rimborso a saldo, possibile fino a 40 giorni successivi all’acquisto. È una carta attiva su circuito MasterCard, utilizzabile quindi ovunque questo marchio è accettato. Nel canone è incluso un pacchetto assicurativo per furti, rapine, usi non autorizzati della carta, infortuni.

La carta BancoPosta Oro è destinata ai titolari di un conto BancoPosta che lo utilizzino per l’accredito di stipendio, pensione o reddito da lavoro autonomo.

La carta ha un canone annuo di 77 euro, con la possibilità di avere una carta aggiuntiva al costo di 35 euro l’anno.

Il fido massimo è di 5.200 euro e l’addebito in conto BancoPosta delle spese effettuate avviene il 28 del mese successivo all’acquisto. È possibile usufruire di un’opzione di pagamento rateale, TAN 13,92%, TAEG 17,86%, comunicando alla banca la quota del saldo che si intende dilazionare. All’anticipo contanti agli sportelli è applicata una commissione del 4% sull’importo.

Sicurezza

Per una maggiore sicurezza e per tenere sotto controllo tutte le spese effettuate si può abbinare alla carta un servizio SMS per avere una notifica ad ogni transazione e accorgersi in tempo reale di un movimento non autorizzato. Il servizio di Internet Banking di Poste Italiane consente inoltre sempre di consultare l’estratto conto on line.
A livello di servizi di sicurezza, inoltre, carta Bancoposta Oro è completamente coperta dal servizio Mastercard SecureControl di Deutsche Bank e permette pagamenti contactless senza l’immissione di Pin fino a 25 €.

Assicurazione

Nella carta è incluso anche un servizio di assicurazione che protegge gli acquisti e i prelievi effettuati con la carta per le 24 ore successive; a questo servizio di assicurazione si unisce un servizio completo che prevede assistenza sanitaria e stradale per far fronte alle emergenze sia in Italia che all’estero e un’assicurazione che copre le spese mediche in caso di infortunio del titolare durante i viaggi.

Vantaggi della carta oro

Nel caso di Bancoposta Oro è possibile usufruire dei servizi offerti dai negozi partner con sconti e operazioni a premi.

Rimborso a rate
Bancoposta Oro, inoltre, offre la possibilità di rimborsare le spese effettuate a saldo o a rate con l’importo di rimborso mensile a scelta. I tassi di interesse andranno verificati al momento della firma del contratto o della scelta della modalità di rimborso.

 

Bancoposta Più

Caratteristiche, vantaggi e svantaggi della carta di credito Bancoposta Più
Carta Bancoposta Più, la credit card a saldo con opzione revolving collocata da Poste Italiane ed emessa da Compass.

Poste Italiane ricopre ancora il ruolo di collocatore quando si tratta di strumenti di pagamento “a credito”. Non fa quindi eccezione la carta Bancoposta Più che, di fatto, è emessa da Compass, con la quale è possibile usufruire del servizio di “bonifico in conto”. Si tratta di una carta di credito con la possibilità di effettuare i pagamenti a saldo oppure in modo rateale, secondo il meccanismo di commissioni fisse per ogni scaglione prefissato.

Costi e commissioni della carte di credito Bancoposta Più

Il canone annuo ha un costo di 37 euro per la carta principale e di 12 euro per la carta aggiuntiva. E’ possibile richiedere la carta con un plafond a scelta tra i 2600 euro e i 3600 euro, usufruendo di una discreta possibilità di personalizzazione.

Per la linea revolving il calcolo degli interessi avviene applicando una commissione (progressiva) dello 0,50% sull’importo dilazionato (per cui il costo è di 50 centesimi ogni 100 euro rateizzati, con un incidenza a livello di costo complessivo che va da circa il 14% a più del 16%), mentre le durate possono arrivare fino a 24 mesi (per importi superiori ai 720 euro), altrimenti si rientra negli scaglioni da 6, 12 e 18 mesi a seconda dell’importo da rateizzare.

La commissione di anticipo contante è del 4%, ed è accessibile sia con prelievo (300 euro massimo al giorno, e 600 euro in un mese), o tramite il bonifico in conto (per il quale non sono previste commissioni di anticipo contante), con una soglia minima di 180 euro. Scegliendo l’attivazione del servizio sms gratuito (non si ha alcuna franchigia per uso fraudolento), e con l’estratto conto online si risparmiano 12 euro annui.

Nessuna commissione anche per il rifornimento di carburante. La Carta bancoposta più è accettata all’estero senza problemi, funzionando sul circuito Mastercard.

La Carta bancoposta più non offre grandi vantaggi ai suoi possessori. Il costo di 37 euro annui, considerato che non si tratta di una carta di credito accompagnata da servizi accessori (come nel caso delle coperture assicurative) ed il livello dei tassi di interesse abbastanza elevati, oltre che la data dell’addebito del pagamento per la linea a saldo, fissata nel 12 del mese successivo, non la rendono una carta dotata di grande interesse.

Da segnalare la possibilità di prelevare contante a tutti gli sportelli ATM e bancomat; senza dubbio un’ottima comodità per poter anticipare contante e rimborsare l’anticipo il mese successivo.

Altri articoli interessanti

CMP Bari

CMP Milano Roserio

CMP Milano Borromeo

CMP Roma Fiumicino

CMP Romanina Stampe

CMP Napoli

CMP Ancona

CMP Palermo

Cmp Padova

Cmp Torino

CMP  Firenze

CMP Catania

CMP Bologna

CMP Venezia

Raccomandata Market: Cos’è ?

Raccomandata 788

Raccomandata 618

Raccomandata 617

Raccomandata Market 648

Raccomandata Market 684

Raccomandata Market 688

Raccomandata Market 689

Raccomandata Market 685

Bancoposta Click, come funziona? E’ conveniente?

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

Le Guide di Bull N Bear