Facile

Flat Tax

La flat tax, è una tassa su cui viene applicata un’unica aliquota per tutte le fasce di reddito. In origine è stata proposta come sostituzione dell’imposta federale sul reddito negli Stati Uniti, basata su un sistema di aliquote progressive in cui la percentuale di imposta prelevata aumenta con l’aumentare del reddito. Secondo alcune storiche proposte di F T, tutti i redditi sarebbero tassati al 17% e le uniche deduzioni consentite sarebbero quelle personali.

Vantaggi della flat tax

I sostenitori della flat tax citano diversi vantaggi rispetto a un sistema ad aliquota variabile. Ad esempio, un sistema di F T è molto più semplice di uno progressivo e consente a tutti gli individui di compilare la propria dichiarazione dei redditi nel caso se ad esempio l’Irpef fosse una flat tax. Inoltre, una F T eliminerebbe virtualmente tutti i costi di competenza (ad esempio, l’onorario pagato al professionista che prepara il calcolo delle tasse) e ridurrebbe notevolmente la burocrazia.

Un secondo vantaggio sostenuto dai sostenitori di un sistema di flat tax è che esso porterebbe a una governance più efficace. In un sistema fiscale progressivo, con le sue migliaia di esenzioni, deduzioni e crediti, i gruppi di interesse speciale sono incentivati a cercare un trattamento di favore. Una flat tax, si sostiene, renderebbe impossibile manipolare il codice fiscale per avvantaggiare un gruppo particolare, riducendo così l’influenza dei lobbisti sui legislatori e sugli altri funzionari pubblici.

Un terzo vantaggio citato dai sostenitori della flat tax è lo stimolo economico. L’eliminazione delle aliquote fiscali più elevate, sostengono, motiverebbe le persone a lavorare di più, a guadagnare di più, a risparmiare di più e a investire di più, con una conseguente crescita economica a vantaggio di tutti. Alcune proposte di F T hanno incluso l’eliminazione di tutte le imposte su dividendi, interessi e altri redditi non percepiti come ulteriore stimolo economico, sebbene tali caratteristiche non siano una parte essenziale di un sistema di flat tax. Gli oppositori della F T, tuttavia, sostengono che è dubbio che possa produrre una crescita economica significativa.

Critiche alla flat tax

La principale critica mossa alla flat tax è che è ingiusta. Secondo gli oppositori, un sistema di questo tipo si tradurrebbe in un guadagno per i ricchi e in un aumento del carico fiscale per i poveri e la classe media, che sono meno in grado di permetterselo. I difensori della F T sostengono che gli effetti benefici di un sistema fiscale progressivo potrebbero essere mantenuti attraverso generose esenzioni personali.

Riportiamo a titolo di esempio uno studio della Uil realizzato nel 2018 mostra l’impatto che avrebbe una F T al 15% sui redditi dei lavoratori dipendenti con reddito fino a 55.000 euro, senza la possibilità di beneficiare di detrazioni e deduzioni.

REDDITO COMPLESSIVO MEDIO IMPOSTA NETTA IRPEF FLAT TAX DIFFERENZA TASSAZIONE ANNUA
10.990 euro 790 euro 1.649 euro +1.819 euro
13.490 euro 1.210 euro 2.024 euro +1.774 euro
17.640 euro 2.100 euro 2.646 euro +1.506 euro
22.830 euro 3.400 euro 3.425 euro +985 euro
27.440 euro 4.660 euro 4.116 euro -544 euro
31.690 euro 6.110 euro 4.754 euro -1.357 euro
37.270 euro 8.130 euro 5.591 euro -2.540 euro
44.240 euro 10.760 euro 6.636 euro -4.124 euro
52.370 euro 13.850 euro 7.856 euro -5.995 euro

Lo studio  anche se datato mette in evidenza la sperequazione apportata dall’applicazione di un’aliquota unica.  Per maggiore chiarezza occorre specificare che nell’esempio sono state eliminate anche tutte le detrazioni proporzionali che riflettono la situazione familiare del contribuente. La necessità di prevedere maggiorazioni e deduzioni è alquanto evidente.

La flat tax in Italia è incostituzionale?

Semplificando, la risposta è si in quanto in contrasto con l’articolo 53 della Costituzione

che cita letteralmente:

Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.

Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.

Occorre tuttavia specificare meglio che il suddetto articolo parla di sistema fiscale e non di singola tassa per cui la flat tax è Costituzionale se sono previste esenzioni e maggiorazioni che portano il sistema tributario nel suo insieme progressivo.

Ci sono flat tax vigenti in Italia?

Si ad esempio:
La legge di Bilancio 2019 ha previsto l’entrata in vigore dal 1° gennaio della flat tax al 15% per le partite IVA, con estensione del regime forfetario ai contribuenti con un volume d’affari fino a 65.000 euro.

Altre guide

Che cosa sono:

Raccomandata Market 688

Bancoposta Click, come funziona? E’ conveniente?

Altri articoli interessanti

Codici Tributo in ordine progressivo

Nuovi codici natura

Ravvedimento Operoso Online

5 1 vote
Article Rating
Bull N Bear

Pin It on Pinterest