Facile

logo bull

Le scorte di petrolio degli Stati Uniti

Cosa sono le scorte di petrolio degli Stati Uniti e cosa rappresentano in realtà. Le scorte di petrolio degli Stati Uniti sono le riserve di petrolio detenute dalle società statunitensi che sono necessarie per le loro operazioni. Per capire come si accumulano queste scorte, è importante sapere che le compagnie comprano grandi quantità di petrolio greggio per assicurarsi di non esaurirle mai e di non essere costrette a fermare la produzione se c’è un problema di approvvigionamento.

La valutazione degli stock americani non è una cosa facile da fare ed è per questo che organizzazioni specifiche e specializzate sono incaricate di questa stima.

La principale agenzia responsabile della valutazione delle scorte di greggio degli Stati Uniti è naturalmente l’AIE o Agenzia Internazionale dell’Energia. L’ agenzia è incaricata di fare un inventario di queste scorte ogni settimana, contando le scorte di petrolio greggio detenute dalle imprese del paese.

Il secondo organismo incaricato di questo compito è l’API o American Petroleum Institute, che è responsabile della pubblicazione ufficiale di questi inventari settimanali.

Come le scorte di petrolio degli Stati Uniti influenzano il prezzo di un barile di greggio?

Per capire questo effetto delle azioni sui prezzi, è importante sapere che, come altri beni di borsa e le materie prime in particolare, il prezzo del petrolio è governato dalla forza dell’offerta e della domanda globale e dall’equilibrio tra questi due fattori.

La pubblicazione degli stock petroliferi statunitensi è di un’importanza capitale per l’analisi del mercato petrolifero e per l’anticipazione della sua evoluzione. Le imprese, infatti, accumulano i propri stock di petrolio in previsione delle loro esigenze. È quindi evidente che questi stock diminuiscono pian piano che l’attività economica, e quindi la domanda, aumentano. Al contrario, l’aumento degli stock è spesso segnale di una domanda debole.

Quando gli stock scendono, le imprese hanno la tendenza ad acquistare ulteriormente petrolio per ricostituirle rapidamente, il che può provocare un rialzo dei prezzi a più o meno breve termine. Viceversa, degli stock significativi spingeranno gli acquirenti a ridurre i propri ordini, inducendo un ribasso del prezzo del barile.

 

Come analizzare e interpretare il rilascio delle scorte di petrolio?

Come si possono visualizzare, analizzare e interpretare questi titoli petroliferi statunitensi al fine di prendere una posizione sulla migliore tendenza futura.

Questi titoli sono pubblicati dall’API una volta alla settimana, cioè il mercoledì o il giovedì. Pertanto, devi prima avere accesso a un calendario economico come quello che troverai sulla tua piattaforma di trading che ti mostrerà questi dati, oltre ad altre informazioni interessanti come il valore del dollaro o le comunicazioni e le riunioni dell’OPEC.

Naturalmente, puoi usare questi dati così come sono per prendere posizione, semplicemente confrontando i titoli pubblicati con quelli della settimana precedente. Un aumento di questi titoli è probabile che segnali un calo dei prezzi, mentre un calo di questi titoli è probabile che indichi un prossimo aumento del prezzo del petrolio. Ma in realtà è un po’ più complicato di così.

Infatti, come probabilmente già sapete, i mercati finanziari e gli investimenti in borsa sono soprattutto una questione di anticipazione. Quindi, per quanto riguarda le scorte di petrolio degli Stati Uniti, ogni settimana gli esperti del settore fanno delle previsioni in base a certi indicatori. È quindi molto più interessante analizzare e utilizzare la differenza tra queste previsioni e gli stock effettivi piuttosto che i soli stock.

Spesso  avviene che quando le previsioni degli esperti sono corrette, il prezzo del petrolio rimane relativamente stabile, poiché i mercati hanno anticipato i cambiamenti della domanda grazie a queste previsioni e prima della pubblicazione effettiva delle scorte americane. Ma se le scorte pubblicate sono inferiori alle previsioni degli analisti, c’è una buona probabilità che il prezzo del petrolio segua una tendenza al rialzo subito dopo la pubblicazione. Naturalmente, se le scorte si rivelano più alte del previsto, è più probabile che si verifichi una tendenza al ribasso.

Dove posso trovare informazioni accurate sulle scorte di petrolio degli Stati Uniti?

Se volete conoscere le scorte settimanali di petrolio negli Stati Uniti, potete farlo da qualsiasi calendario economico. Questi calendari sono forniti da broker e commercianti online e includono tutti gli eventi di mercato importanti tra cui le scorte di petrolio, le decisioni della banca centrale e le principali cifre economiche che possono influenzare il mercato.

Giacenze USA di Petrolio Grezzo

Indicatore  market mover sulle giacenze petrolio greggio negli Stati Uniti

 E’ un indicatore importante che segnala lo stato di salute del settore della produzione di petrolio statunitense.

Nel conteggio delle giacenze petrolio greggio si trovano tutti quei barili di greggio invenduti a causa della produzione, e quindi dell’offerta, eccessiva che supera la domanda.

Un calo sul market mover delle giacenze petrolio può spingere in alto il prezzo del petrolio.

Altre guide di BullNBear le trovi qui:

logo bull

Le Guide di Bull N Bear

Gap nel trading

Analisi Tecnica strumenti di base

Candele Giapponesi

Fibonacci, la sequenza il trading