Azioni  Poste Italiane

lopo quotazione poste italiane

BIT: PST

Codice Isin  IT0003796171

Lotto minimo n° 1000 azioni

Titolo adatto per trading in opzioni :  NO

Presente nel paniere dell’indice della Borsa Italiana

FSTE MIB   MTA

Azioni Poste Italiane quotazione in tempo reale

trading bull n bear

 Poste Italiane  
Fondazione  1862
Borse Milano Piazza Affari
Settore  
Titoli del settore  
Prodotti

Servizi Postali

Servizi Finanziari

Servizi Assicurativi

Telefonia

Fatturato 29,8 miliardi € (2020)
Utile netto 1207 milioni € (2020)
Dipendenti 141100 circa (2022)
Web http://www.posteitaliane.it

.

Le domande più frequenti su Poste Italiane (BIT: PST)
QUAL È IL SIMBOLO DEL TITOLO Poste Italiane ?

 

Poste Italiane negozia sul BIT con il simbolo ticker “PST”.

QUAL È IL CODICE ISIN DI Poste Italiane ?

 

Il codice Isin di Poste Italiane è  IT0003796171

QUAL È IL FATTURATO DI Poste Italiane ?

 

Il fatturato di Poste Italiane nel 2020 ammonta a 29,8 miliardi di euro.

QUAL È IL SITO UFFICIALE DI Poste Italiane ?

 

Il sito ufficiale di Poste Italiane è  www.posteitaliane.it

COME POSSO CONTATTARE  Poste Italiane?

 

L’indirizzo postale di  Poste Italiane è:

Sede legale in Viale Europa, n. 190 00144 Roma

Come fare trading sul titolo Poste Italiane

 

cfd contratti per differenza bull n bear

Acquistando CFD Poste Italiane

Acquistando Azioni Poste Italiane

Acquistando/vendendo Futures Poste Italiane sul mercato dei titoli derivati

Acquistando/vendendo Opzioni Poste Italiane sul mercato dei titoli derivati

Azioni Poste Italiane forum

Se vuoi sapere che cosa pensano i piccoli investitori delle azioni Poste italiane puoi seguire questi forum:

Investing

Manager Poste Italiane

Manager Carica Anno
Matteo del Fante Direttore Generale 2017
Maria Bianca Farina Presidente 2017
Paolo Martella Capo Ufficio Operativo 2017
Guido Maria Nola Capo Uficio finanziario 2018
Mirko Mischiatti Capo Ufficio Informazioni 2017
Giovanni Azzone Direttore non Esecutivo 2016
Mimi Kung Direttore non Esecutivo 2016
Roberto Rossi Amministratore Indipendente 2017
Elisabetta Lunati Amministratore
Davide Iacovoni Amministratore

Descrizione Azienda Poste Italiane

Poste italiane S.p.A. fondata nel 1862 come azienda autonoma che gestiva in monopolio i servizi postali e telegrafici per conto dello Stato.

Oggi non è più un ente pubblico.

Poste Italiane è una delle maggiori e più note aziende italiane che opera principalmente in tre settori:

corrispondenza e pacchi

settore finanziario

settore assicurativo.

Poste Italiane dispone di una piattaforma distributiva multicanale e integrata unica in Italia per estensione e prossimità al cliente, volta a servire l’ intera popolazione nazionale

Dispone di 9 aree territoriali, 132 filiali, 12.845 uffici postali, 16 centri di meccanizzazione postale, 2.117 uffici di recapito con 40.717 addetti al recapito, 7.249 ATM.

Nel 96,5% dei comuni è presente almeno un ufficio postale e il 93% della popolazione italiana può trovare un ufficio postale a meno di tre chilometri di distanza dalla propria abitazione.

Il gruppo è il primo operatore postale in Italia e offre servizi di corrispondenza e pacchi.

Poste Italiane, inoltre, è l’operatore postale cui è demandato, in esclusiva, il Servizio Postale Universale in Italia.

il gruppo opera nel settore dei servizi finanziari per il tramite del patrimonio destinato BancoPosta e della controllata BancoPosta Fondi SGR.

In questo settore vengono inclusi anche i dati relativi a Banca del Mezzogiorno.

Tra i servizi offerti da BancoPosta non rientra, per esplicita disposizione normativa, l’attività di concessione di finanziamenti.

Poste Vita e Poste Assicura sono le società del gruppo che operano nel settore assicurativo, offrendo una gamma completa di prodotti assicurativi, pensionistici, di investimento e di risparmio collocati attraverso la piattaforma dell’Emittente per il tramite di BancoPosta. Altri servizi comprendono servizi di comunicazione elettronica offerti tramite PosteMobile.

È una società per azioni controllata per il 35% dalla Cassa Depositi e Prestiti, la cui attività primaria è: servizi di posta, bancoposta e di telecomunicazione già esercitati in base al D.P.R. 29.3.1973 n. 156 dall’amministrazione delle poste e telecomunicazioni; servizi di telematica pubblica; operazioni di riscossione e pagamento; raccolta del risparmio postale.

L’attività e’ espletata attraverso le seguenti divisioni: Divisione Corrispondenza, Divisione Espresso Logistica Pacchi, Divisione Bancoposta, Divisione Rete Territoriale, Divisione Filatelia.

È costituita di 5 Divisioni (Corrispondenza, Espresso Logistica e Pacchi, Bancoposta, Filatelia, Rete Territoriale) e 13 Direzioni e Servizi Centrali.

Dispone di 9 aree territoriali, 132 filiali, 12.845 uffici postali, 16 centri di meccanizzazione postale, 2.117 uffici di recapito con 40.717 addetti al recapito, 7.249 ATM, 18 collegamenti aerei quotidiani, 33.000 veicoli.

È quotata nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Bilancio Poste Italiane

 

Nell’esercizio 2020 il fatturato si è assestato sui 29,8  miliardi di euro, in diminuzione rispetto ai 32,63 del 2019.

L’utile netto si è assetato su 1207 milioni di euro in calo rispetto a 1342 del 2019.

 

Bilancio 2020 2019
Totale ricavi 29.862.000 32.638.000
Costo del venduto 21.979.000 24.057.000
Utile lordo 7.883.000 8.581.000
Spese gestione operativa
Totale spese gestione operativa 6.314.000 6.750.000
Utile o perdita d’esercizio 1.569.000 1.831.000
Spesa per interessi 48.000 59.000
Utile ante imposte 1.576.000 1.872.000
Imposte sul reddito 370.000 530.000
Utile da attività operative in esercizio 1.206.000 1.342.000
Utile netto 1.207.000 1.342.000
Utile netto disponibile per gli azionisti ordinari 1.207.000 1.342.000
EPS di base 0,0645833 01.03
EPS diluito 0,0645833 01.03
Azioni medie di base 1.302.050 1.300.388
Azioni medie diluite 1.302.050 1.300.388
EBITDA 2.342.000 2.709.000

Andamento fatturato Poste Italiane

 

Nell’esercizio  2019 il fatturato si è assestato sui 11038 milioni di euro, in diminuzione rispetto ai 10864 del 2018.

L’utile netto si è assetato su 1342  milioni di euro in calo rispetto a 1399 del 2018.

Gli indicatori economici  ROE e ROI Sono in calo il primo a 13,84 punti è  il secondo a 34,34 punti.

Bilancio 2019 var % 2018
Totale Ricavi 11.038,00 1,6 10.864,00
Margine Operativo Lordo 2.548,00 23,15 2.069,00
Ebitda margin 23,08   19,05
Risultato Operativo 1.774,00 18,35 1.499,00
Ebit Margin 16,07   13,8
Risultato Ante Imposte 1.872,00 25,64 1.490,00
Ebt Margin 16,96   13,72
Risultato Netto 1.342,00 -4,07 1.399,00
E-Margin 12,16   12,88
PFN (Cassa) -5.667,00 5,49 -5.372,00
Patrimonio Netto 9.698,00 19,65 8.105,00
Capitale Investito 4.031,00 47,49 2.733,00
ROE 13,84   17,26
ROI 34,34   38,24

Andamento quotazione titolo Poste Italiane

 

Nell’esercizio  2018 il fatturato si è assestato sui 29717 milioni di euro, in diminuzione rispetto ai 33441 del 2017.

L’utile netto si è assetato su 1399  milioni di euro in aumento rispetto a 689 del 2017.

Gli indicatori economici  ROE e ROI Sono in miglioramento il primo a 17,26 è in peggioramento il secondo a 39,41 punti.

Bilancio 2018 var % 2017
Totale Ricavi 29.717,00 -11,14 33.441,00
Margine Operativo Lordo 2.115,00 26,8 1.668,00
Ebitda margin 7,12   4,99
Risultato Operativo 1.545,00 37,58 1.123,00
Ebit Margin 5,2   3,36
Risultato Ante Imposte 1.490,00 39,64 1.067,00
Ebt Margin 5,01   3,19
Risultato Netto 1.399,00 103,05 689
E-Margin 4,71   2,06
PFN (Cassa) -5.372,00 -3,5 -5.567,00
Patrimonio Netto 8.105,00 7,35 7.550,00
Capitale Investito 2.733,00 37,82 1.983,00
ROE 17,26   9,13
ROI 39,41   34,48

Dati in milioni di Euro

Andamento Poste Italiane 2017

La gestione del 2017 ha permesso di conseguire ricavi per 10.2 miliardi di € con un risultato operativo consolidato che si attesta a 1.123 milioni di euro e registra una crescita rispetto al l’esercizio precedente del 7,9% (1.041 milioni di euro), principalmente per effetto della positiva contribuzione da parte del settore dei servizi Assicurativi.
L’utile d’esercizio ammonta a 689 milioni di euro, in crescita del 10,8% rispetto all’ esercizio precedente (622 milioni di euro di utile) pur risentendo della perdita di 82 milioni di euro relativa alle Contingent Convertible.

Maggiori azionisti Poste Italiane

Azionista 2020% 2019%
Cassa Depositi e Prestiti SpA 35.0% 35.0%
Governo Italiano 29.3% 29.3%
Sterling Capital Management LLC   0.0069%
Vanguard Group, Inc. 1.01%  
Norges Bank Investment Management 0.71%  
BlackRock Fund Advisors 0.57%  
APG Asset Management NV 0.51%  
Poste Italiane SpA 0.40%  
Azimut Capital Management SGR SpA 0.31%  
BlackRock Advisors (UK) Ltd. 0.26%  
Mediolanum Gestione Fondi SGRpA 0.25%  

Maggiori azionisti Fondi Comuni Poste Italiane

Azionista %
Vanguard International Stock Index-Total Intl Stock Indx 0,59%
Vanguard Tax Managed Fund-Vanguard Developed Markets Index Fund 0,22%
iShares Core MSCI EAFE ETF 0,18%
iShares MSCI Eafe ETF 0,13%
Fidelity International Index Fund 0,08%
DFA International Core Equity Portfolio 0,06%
Vanguard Intl Equity Index Fds-FTSE All World ex U.S. Index Fund 0,06%
Vanguard International Stock Index-Vanguard European Stock Index 0,06%
Pioneer Ser Tr VI-Pioneer Flexible Opportunities Fd 0,05%
AQR Funds-AQR Style Premia Alternative Fd 0,04%

Attenzione ai messaggi di phishing Poste Italiane

Diffidate dei messaggi mail di questo tipo sono delle truffe.

Egregio Cliente di Poste,

Ci dispiace informarti che abbiamo dovuto sospendere l’utilizzo della tua
carta Postepay per la mancata verifica dei dati che ti avevamo richiesto di
effettuare nei scorsi giorni.

La tua carta per adesso può essere utilizzata solamente per prelevare
dall’Ufficio Postale che lo ha rilasciata.
Se non si procede con la verifica dei dati entro 48 ore dalla lettura di
questa email, la tua Postepay verrà bloccata temporaneamente per verifiche
da parte dell’ ufficio competente.

Per riabilitarla e cosi poterla utilizzare nuovamente, si prega di verificare
i dati del suo conto cliccando sul link sottostante:

 
 

Accedi ai servizi online

Una volta finita la verifica, se le informazioni inserite ci risulteranno
corrette, la sua carta verrò immediatamente riabilitata.

Ci dispiace per quanto accaduto ma questa è una richiesta fatta da Banca d’Italia.

Cordiali saluti dall’Ufficio Antifrode di Poste Italiane

Commenti su Poste Italiane

Commenta qui sotto se hai qualche perplessità, consiglio o critica da fare.

Il tuo feedback è importante e ci aiuta a migliorare.

   

Nota:

BullNBear declina ogni responsabilità relativamente all’utilizzo e all’affidabilità di informazioni, dati e pubblicità pubblicati su www.BullNBear.it sotto forma di contenuti, link ipertestuali e/o link pubblicitari presenti nel sito.

I contenuti pubblicati nel sito www.BullNBear.it vengono forniti esclusivamente a titolo di informazione e BullNBear non potrà essere considerato responsabile in caso di eventuali controversie o perdite finanziarie legate all’utilizzo di suoi contenuti. Le performance degli attivi finanziari realizzate nel passato e presentate in questo sito non offrono garanzie per i risultati futuri.

Le quotazioni di Borsa vengono diffuse a titolo informativo e gratuito e in nessun caso, BullNBear.it, potrà essere tenuto responsabile di eventuali errori o ritardi né di qualsiasi relativa conseguenza diretta e/o indiretta.

L’utente del sito accetta quindi di essere l’unico responsabile dell’utilizzo fatto delle informazioni e dei dati messi a sua disposizione e delle relative conseguenze. BullNBear e i suoi fornitori di informazioni non potranno in nessun caso essere implicati a seguito di eventuali errori nella pubblicazione di tali dati.

I servizi di transazione finanziaria presenti in questo sito sotto forma di pubblicità sono totalmente indipendenti da BullNBear e vengono proposti unicamente a titolo informativo.

 

BullNBear non è una società di brokeraggio né una società di consulenza finanziaria. I contenuti pubblicati sono per loro natura generici e redatti esclusivamente a fini informativi e non costituiscono quindi né dei consigli, né delle offerte, né tantomeno una qualsivoglia forma di invito ad acquistare o vendere degli strumenti finanziari. Non vengono fornite né informazioni né consulenze finanziarie in materia di trading tramite il modulo di contatto.

 

4 1 vote
Article Rating

Bull N Bear

Pin It on Pinterest