logo bull n bear piccolo

Il bonus psicologo, ecco come funziona

 

È stato approvato il 16/02/2022  il bonus psicologo per migliaia di italiani provati da due anni di pandemia:

Come funziona e chi ne avrà diritto?

Il governo ha stanziato 20 milioni di euro: 10 milioni andranno alle strutture già esistenti, la somma rimanente ai cittadini che rientrano nella categoria che potrà fare domanda. La somma massima destinata è di 600 euro  a persona per le spese sostenute nel ricevere assistenza da psicologi, psicoterapeuti e professionisti del settore che stanno aiutando molti italiani a superare due anni molto pesanti a causa della pandemia da Covid-19.

Chi potrà fare domanda?

Il bonus psicologo è stato introdotto con il decreto Sostegni bis, in particolare nel momento della conversione in legge è stato modificato l’articolo 33 del decreto con l’introduzione del comma 6-bis. L’articolo 33 modificato riguarda proprio i “Servizi territoriali e ospedalieri di Neuropsichiatria infantile dell’adolescenza e Reclutamento straordinario psicologi”.

Come si legge sul documento, la misura è volta a potenziare “l’assistenza per il benessere psicologico individuale e collettivo, anche mediante l’accesso ai servizi di psicologia e psicoterapia in assenza di una diagnosi di disturbi mentali, e per fronteggiare situazioni di disagio psicologico, depressione, ansia, trauma da stress”. Al bonus potranno accedere gli italiani, senza distinzioni d’età, dopo prescrizione medica e diagnosi del disagio e che sarà riconosciuto per fasce Isee (l’indicatore della situazione economica). Con il tetto Isee massimo che sarà alto fino almeno a 50.000 euro.

I dettagli per presentare la domanda, però, sono ancora in fase di studio. Come detto, il rimborso per spese relative a sessioni di psicoterapia da privati regolarmente iscritti all’albo di appartenenza è di circa 600 euro, in pratica il costo medio di 50 euro a seduta per 12 sedute.

 

Conclusioni

A conti fatti la prima dote del bonus psicologo è davvero minima se si conta il fatto che oggi sono milioni gli italiani che hanno sofferto o soffrono disagi dopo due duri anni di emergenza sanitaria. Un bisogno diffuso che richiede una risposta psicologica sul piano dell’ascolto e del sostegno. La media ricavata da 66 ricerche realizzate a livello internazionale indica che, in epoca Covid, il 31% della popolazione al di sopra dei 18 anni ha una situazione di stress psicologico significativo. Al di sotto dei 18 anni questa percentuale sale al 50%.

 

logo bull n bear piccolo

 

Altri articoli:

Superbonus 110

Bonus Mobili 2022

Cila superbonus

Leggi Le Guide di Bull N Bear