trading bull n bear

L’economia in un click

Bridgewater Associates

Fondazione 1975
Borse Non quotata
Settore Gestione Investimenti
Titoli del settore
Prodotti
Gestione 124,7 Miliardi di $
Utile netto
Dipendenti 1700 (2018)
Web .bridgewater.com

Descrizione azienda Bridgewater Associates

Bridgewater Associates è una società americana di gestione investimenti,

fondata nel 1975 da Ray Dalio.

L’azienda ha come clienti:  i fondi pensione, fondi, le fondazioni, i governi e le banche  centrali.

Utilizza uno stile di investimento macro globale basato su tendenze economiche come l’inflazione, i tassi di cambio delle valute e il prodotto interno lordo degli Stati Uniti.

Bridgewater Associates è l’edge fund numero uno al mondo. guidato dal mitico fondatore Ray Dalio, che ormai stà per l’asciace il comando dell’azienda a un successore non ancora trovato.

L’hedge fund “Pure Alpha”, il gioiello di Bridgewater, ha registrato un guadagno di quasi il 15 per cento nel 2018. Risultato ottenuto mettendosi short sui più importanti titoli del listino Italiano, Francese e Tedesco.

Ha vinto la scommessa perchè  il FTSEMib  ha fatto un meno 17%, Il Dax un meno 18% e il Cac40 un meno 13,5%

Qual è l’investimento minimo per Bridgewater Associates?

Bridgewater generalmente richiede che i clienti abbiano almeno $ 7,5 miliardi di asset investibili per poter partecipare all’hedge fund.

Molti investitori pagano a Bridgewater  commissioni annue per almeno $ 500.000 e talvolta fino a $ 4 milioni.

Un privato può investire in Bridgewater?

Chiunque può sviluppare una strategia di investimento intelligente seguendo una formula in tre fasi di Bridgewater Associates a patto che disponga delle risorse necessarie (vedi domanda precedente).

Fondi Bridgewater

Il fondo dovrebbe contenere il 40% di obbligazioni indicizzate all’inflazione, il 30% di buoni del tesoro , il 20% di buoni del tesoro e il 10% di oro.

Il primo conto della società è stato finanziato da un investimento a reddito fisso di 5 milioni di dollari USA tramite Hilda Ochoa-Brillembourg della Banca Mondiale nel 1987.

A metà degli anni ’80, l’azienda ha cambiato il proprio centro di attività dalla gestione di valute e tassi di interesse a obbligazioni e valute globali per investitori istituzionali .

Nel 1990, ha lanciato un portafoglio di hedge fund utilizzando fondi di Kodak e Loews Corporation e ha iniziato a offrire formalmente i suoi prodotti di copertura valutaria ai propri clienti.

Sotto la guida dell’allora co-CEO Jensen, l’azienda ha creato i Pure Alpha Major Markets nel 2011 con 2,4 miliardi di dollari dai clienti esistenti.

L’azienda ha lanciato il fondo Pure Alpha e ha iniziato a commercializzare strategie di investimento alfa portatili nel 1991.

Nel 1992 l’azienda ha introdotto il suo programma di overlay obbligazionario globale.

Nel 1995, i dirigenti dell’azienda hanno partecipato alle discussioni presso il Tesoro degli Stati Uniti e hanno fornito consulenza al governo federale sullo sviluppo di obbligazioni indicizzate all’inflazione .

Un secondo fondo, denominato All Weather, è stato lanciato nel 1996 e ha come caratteristica commissioni basse, obbligazioni globali indicizzate all’inflazione e investimenti globali a reddito fisso. Il fondo è iniziato come fondo fiduciario personale del fondatore ed è stato successivamente aperto ai clienti.

Nel 2009, dopo il crollo di Lehman Brothers, il fondo è passato alla modalità “portafoglio sicuro” che includeva valori nominali e indicizzati all’inflazione obbligazioni e oro invece di azioni , debito dei mercati emergenti e materie prime .

Nel 2011 il fondo è stato aperto a un gruppo di investitori esterni che avevano assunto un impegno anticipato totale di 7,5 miliardi di dollari. Il fondo è stato istituito per fornire un veicolo di investimento simile al fondo Pure Alpha della società ma con una maggiore liquidità concentrandosi sui mercati principali come le obbligazioni europee.

Il fondo All Weather contiene più di 46 miliardi di dollari ed è uno dei maggiori degli Stati Uniti dal 2011.

Il lancio del fondo nel 2011 ha portato il patrimonio totale della società in gestione a oltre 100 miliardi di dollari.

Un articolo del 2011 sul New York Magazine ha descritto l’azienda come “il più grande e più strano hedge fund” a causa del suo impegno incrollabile per “totale onestà e responsabilità” e per i minimi dettagli nella sua cultura aziendale.

Dalio incoraggia i dipendenti a fare “tutto il necessario per rendere grande l’azienda” e sottolinea la trasparenza e l’apertura nei processi decisionali.

L’obiettivo del fondo era creare “rendimenti elevati e aggiustati per il rischio ” che superassero il rendimento del mercato generale.

Maggiori Azionisti di Bridgewater Associates 

Ray Dalio

Maggiori Fondi Comuni Azionisti di Bridgewater Associates

Non disponibile

4 1 vote
Article Rating
Bull N Bear

Pin It on Pinterest