Azioni

quotazione Bio On

BIT: ON

Codice Isin IT0005056236

Lotto minimo n° 1000 azioni

Titolo adatto per trading in opzioni :  NO

Azioni Bio-On quotazione

 

Trading Bull N Bear

Bio-On
Fondazione2007
BorseBorsa di Milano
Settore 
Titoli del settoreChimico

 

Materie prime

Prodotti 
Fatturato50,4 milioni di € (2018)
Utile netto11,9 milioni di € (2018)
Dipendenti 
Webbio-on.it

.

Le domande più frequenti su Bio-On (BIT: BO)

QUAL È IL SIMBOLO DEL TITOLO Bio-On ?

Bio-On negozia sul BIT con il simbolo ticker “BO”.

QUAL È IL CODICE ISIN DI Bio-On?

Il codice Isin di Bio-On è :  IT0005056236

QUAL È  IL FATTURATO DI Bio-On?

Il fatturato di Bio-On nel 2018 ammonta a 50,4 milioni di euro.

QUAL È IL SITO UFFICIALE DI  Bio-On?

Il sito ufficiale di Bio-On è: www.bio-on.it

COME POSSO CONTATTARE Bio-On?

L’indirizzo postale di  Bio-On è:

Bio-On SpA
Via Santa Margherita al Colle 10/3
Bologna 40136

Phone : +39.051.392336

 

Come fare trading su azioni Bio-On

Acquistando Azioni  Bio-On

 
 
 

Descrizione azienda Bio-On Spa

Bio-on è una società di proprietà intellettuale che fornisce le tecnologie necessarie a produrre o a utilizzare i poliidrossialcanoati-PHA attraverso licenze che ne limitano i diritti ad un particolare territorio o ad una specifica area di business.
 
Bio-on ha progettato e brevettato la prima plastica PHA al mondo completamente bio-based  al 100% biodegradabile naturalmente in acqua e nel suolo senza l’utilizzo di solventi chimici. Questo  prodotto è ottenuto attraverso la fermentazione naturale di batteri alimentati da sottoprodotti dell’industria saccarifera.
 
Le bio-plastiche di Bio-on hanno proprietà che si adattano ai metodi di iniezione e di estrusione attualmente in uso nell’industria della plastica e possono coprire una vasta gamma di applicazioni strategiche: biomedicale, packaging, design, abbigliamento, automotive.
 
Bio-on concede licenze per la realizzazione di impianti produttivi e si avvale della collaborazione di primarie società d’ingegneria per poter offrire anche soluzioni chiavi in mano.Inoltre, realizza progetti di ricerca applicata rivolti ad utilizzatori di materie plastiche che intendono sostituire plastiche tradizionali con quelle biodegradabili, in questo caso Bio-on è in grado di caratterizzare prodotti ad hoc, anche in settori di tecnopolimeri o in generale di alta gamma.
 
 Bio-on offre ai propri clienti  la messa a punto di tecnologie per la produzione di PHA a partire dalla fermentazione  derivante da diverse fonti di carbonio.
 
Ha superato il miliardo di capitalizzazione in borsa.
 

Andamento quotazione Bio-On Spa

Nell’esercizio /2018 il fatturato si è assestato sui 50 milioni di euro in aumento rispetto ai 10 del 2017.

L’utile netto ammonta a  11.9 milioni di euro in  miglioramento  rispetto alla perdita di 5.2 del 2017 .

Bilancio201820172016
Totale ricavi50,40263110,0807224,444792
Costo del venduto4,7861821,9793493,96748
Utile lordo45,6164498,1013730,477312
Spese generali e amministrative3,255621,8298850,085
Altri0,179527-0,393478-0,43096
Totale spese gestione operativa10,8589533,7119334,00912
Utile o perdita d’esercizio39,5436786,3687890,435672
Utile da attività operative in esercizio000
Totale altri utili/spese nette-29,9634490,065744-0,05399
Utili al lordo di interessi e imposte06,3687890,435672
Spesa per interessi-0,179-0,013-0,036
Utile ante imposte06,4345330,381686
Imposte sul reddito-2,3514071,2019670,023997
    
Utile netto da attività operative in esercizio11,9316365,2325660,357689
Eventi non ricorrenti000
Utile netto11,9316365,2325660,357689

Dati in milioni di euro

Maggiori azionisti Bio-On Spa

Marco Astorri e Guido Cicognani controllano la detengono la società Capsa Srl,

Azionista%
Capsa SRL47.8%
Marco Astorri7.60%
Guido Cicognani7.60%
Kairos Partners SGR SpA2.70%
Carlo Luti2.00%
Norges Bank Investment Management1.99%
AcomeA SGR SpA0.83%
Argenta Banque d’Epargne SA0.46%
BG Fund Management Luxembourg SA0.42%
BlackRock Fund Advisors0.31%

Maggiori azionisti fondi comuni Bio-On Spa

Azionista%
iShares MSCI EAFE Small Cap ETF0,20%
iShares Core MSCI EAFE ETF0,19%
iShares Core MSCI Total International Stock ETF0,03%
College Retirement Equities Fund-Stock Account0,03%
SPDR (R) Idx Shares-SPDR (R) S&P (R) International Small Cap ETF0,02%
Parametric International Equity Fund0,02%
Advisors Inner Circle Fund-Cornerstone Adv Global Public Equity Fd0,01%
SSgA SPDR ETFS Europe I-SPDR MSCI Europe Small Cap ETF0,01%
 

NOTA Stampa azienda BIO-ON

 
BOLOGNA, 5 dicembre 2019
 
L’Amministratore Giudiziario rende noto di aver provveduto a nominare, con effetto dalla data odierna, il Dott. Riccardo Casoni quale Direttore Generale della Società in sostituzione del Dott. Vittorio Folla che aveva già rassegnato le proprie dimissioni dalla carica in data 12 settembre 2019.

La nomina risponde all’esigenza primaria di assicurare una gestione stabile e coordinata di tutte le attività operative e progettuali dell’azienda con lo scopo di renderle più efficaci e funzionali agli obiettivi aziendali, avviando al tempo stesso un percorso di crescita dei marchi, dei brevetti e più in generale delle tecnologie da licenziare per raggiungere su scala industriale lo sviluppo e la messa a punto di prodotti finiti anche in settori innovativi facendo uso delle applicazioni già intraprese del biopolimero PHA.

Dopo una importante parentesi che lo ha visto, nell’ambito delle esperienze più recenti, assumere l’incarico di General Manager e di Amministratore unico di Bio-on Plants S.r.l., Riccardo Casoni ha già ricoperto ruoli dirigenziali presso altre realtà aziendali ed in particolare ha svolto la funzione di Direttore qualità ambiente e sicurezza della Società Italia Zuccheri S.p.a. dal gennaio 2005 al luglio 2008 e di Direttore industriale del Gruppo Co.Pro.B. S.c.a. dall’agosto 2008 al maggio 2017.

Dopo una attenta valutazione degli obiettivi della società – a presidio dell’impegnativo ruolo richiesto dalla complessità della attuale situazione aziendale – e dopo aver dato corso ad una procedura di selezione che ha ritenuto preferibile privilegiare all’acquisizione di risorse esterne la valorizzazione delle migliori forze a disposizione della attuale struttura aziendale – risorse che costituiscono la vera essenza della società in forza della loro capacità tecnico-professionale idonea a garantire i risultati nel medio e lungo periodo –
 
L’Amministratore Giudiziario ha ritenuto che il Dott. Riccardo Casoni sia in possesso dei necessari requisiti di competenza, di autorevolezza, nonché di conoscenza del settore indispensabili per guidare con successo la gestione operativa dell’azienda nei prossimi mesi, in considerazione del qualificato profilo professionale e della sua comprovata capacità manageriale già sperimentata a vantaggio del Gruppo stesso.
 
L’amministratore giudiziario
Prof. Dott. Luca Mandrioli
 
 
 
Bull N Bear

Pin It on Pinterest