Azioni   Valsoia 

logo quotazione valsoia

Simbolo VLS

Codice Isin IT0001018362

Lotto minimo n° 1000 azioni

Titolo adatto per trading in opzioni :  NO

Presente nel paniere dell’indice della Borsa Italiana

Segmento MTA

Quotazione azioni Valsoia

 

trading bull n bear

Valsoia  
Fondazione  1990
Borse  

Milano Piazza Affari

 

Settore Alimentare
Titoli del settore
Prodotti Alimenti a base di

soia, riso

biologici

Fatturato 112,9 milioni di € (2017)
Utile netto 6,9 milioni di  € (2017)
Dipendenti
Web http://www.valsoia.it

Come fare trading su azioni Valsoia

 

azioni bull n bear

Acquistando Azioni  Valsoia

 

News quotazione Valsoia

Clicca sul testo per leggere l’articolo

intopic.it

 

Descrizione Azienda Valsoia

Valsoia nasce a Bologna nel 1990 dall’idea di utilizzare le elevate proprietà nutrizionali della soia per offrire una valida risposta dietetico-alimentare alla crescente domanda di salute e benessere.

Inizia la produzione di prodotti alimentari derivati dalla soia.

Nel 1994 vengono presentati sul mercato i gelati Valsoia di cui nel 1995 prende il via l’esportazione.

Nel 1999 il giro d’affari dell’azienda supera i 25 milioni di euro.

Nel 2001 entra in produzione una linea di alimenti a base di riso e nel 2004 inizia la commercializzazione dei cereali di prima colazione Weetabix, di cui è distributore esclusivo per l’Italia. Nel 2005 Valsoia entra nel mercato dei prodotti da agricoltura biologica.

Nel 2006 l’azienda si quota in Borsa e il giro d’affari supera i 50 milioni di euro.

Nel 2009 l’azienda guadagna il 91,38 per cento in borsa

Nel 2011 Valsoia acquisisce il business legato ai prodotti Santa Rosa, marchio storico nei mercati delle confetture e delle conserve di pomodoro.

Questa operazione ricopre grande valenza strategica per la Società, in quanto con essa Valsoia incrementa notevolmente le proprie potenzialità di offerta di prodotti alimentari adatti a regimi alimentari salutistici tra i quali la dieta Mediterranea.

Andamento quotazione Valsoia

Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2017 e proposta di distribuzione dividendo
Ricavi di vendita: € 112 mln  -2,59 % rispetto al 2016  € 115,58 mln
EBITDA: € 11,823 mln  -16,3 % rispetto al 2016 € 14,132 mln
Utile netto: € 6,924 mln -21,3% rispetto al 2016 € 8,794 mln
Posizione Finanziaria Netta: positiva per € 15,119 mln rispetto al 31 dicembre 2016  € 18,483 ml

Gli indici economici ROE e ROI sono in peggioramento il primo a 11,51 e anche  il secondo a 21,95 punti.

 

Bilancio 2017 var % 2016 var % 2015
Totale Ricavi 112,58 -2,59 115,58 -0,77 116,48
Margine Operativo Lordo 11,82 -16,34 14,13 -19,05 17,46
Ebitda margin 10,5 12,23 14,99
Risultato Operativo 9,88 -19,01 12,2 -21,7 15,59
Ebit Margin 8,78 10,56 13,38
Risultato Ante Imposte 9,59 -17,9 11,68 -23,3 15,23
Ebt Margin 8,52 10,1 13,07
Risultato Netto 6,92 -21,26 8,79 -26,58 11,98
E-Margin 6,15 7,61 10,28
PFN (Cassa) -15,12 -18,2 -18,48 14,54 -16,14
Patrimonio Netto 60,14 5,76 56,87 6,35 53,48
Capitale Investito 45,02 17,3 38,39 2,8 37,34
ROE 11,51 15,46 22,4
ROI 21,95 31,79 41,74

 

Dati in milioni di Euro

Maggiori azionisti Valsoia

Finsalute S.r.l. è una società controllata da Lorenzo Sassoli de Bianchi, il quale possiede il 100,00% del capitale sociale di quest’ultima.

Azionista %
Finsalute S.r.l. 64,52%
Ruggero Ariotti 5,78%
Furio Burnelli 7,80%
Cesare Doria de Zuliani 2,82%
Jethro Goldsmith 2,10%
Angela Bergamini 5,66%

 

Quotazione Valsoia
5 (100%) 5 voti
Bull N Bear