DifficileLa strategia Doppio Massimo utilizza principi di trading semplici e validi. Questo è un approccio molto efficace per operare su qualsiasi mercato e può essere utilizzato nel time frame preferito, indipendentemente dal tuo stile di trading.

Tecnicamente l’inversione del doppio massimo è abbastanza simile al  triplo massimo in quanto sono legati l’uno all’altro in modo così stretto che la differenza tra i due è data solo dal numero dei picchi.

La psicologia alla base del doppio massimo

La battaglia tra i tori e orsi è evidenziata molto bene dallo schema di inversione del doppio massimo. Dopo che il prezzo si è mosso in una tendenza rialzista e ha formato il primo picco, mostra davvero che i tori stanno perdendo forza. Dopo il primo ritiro i tori cercano di spingere il prezzo a nuovi massimi, ma non riescono a superare il picco precedente poiché gli orsi stanno guadagnando il controllo e iniziano a far scendere il prezzo.

L’inversione è valida solo quando si verifica la doppia rottura . Con doppia rottura superiore intendiamo il breakout della linea del collo. I tori capitoleranno solo quando si verificherà il doppio breakout, poiché questa è una chiara dimostrazione che la direzione del mercato sta cambiando. Ora, vediamo come è possibile tradare in modo efficace utilizzando con la strategia del doppio massimo e come ricavare profitti basandosi sostanzialmente sul solo grafico.

L’inversione doppio massimo ha bisogno di un trend rialzista. Ricorda, abbiamo bisogno del contesto giusto e tutto deve essere allineato per una buona inversione del double top.

Quindi, il primo passo è identificare la fase o le condizioni del mercato.

In qualsiasi momento il mercato può essere crescente, decrescente o laterale. Come abbiamo detto in precedenza, l’inversione di Double Top richiede un precedente trend rialzista.

Poiché si tratta di una strategia di inversione del trading, per prima cosa abbiamo bisogno di una tendenza precedente altrimenti finiremo per negoziare solo un mercato che va nella direzione opposta a quella sperata.

Il precedente storico,  il secondo passo della strategia del modello di grafico Double Top consiste nel trovare ciò che chiamiamo il precedente storico di un modello di grafico.

Non vogliamo prendere una decisione di entrare a mercato  senza una conferma di prezzo e nel nostro caso utilizziamo il modello di inversione.

È necessario identificare due sommità arrotondate in modo che la doppia interruzione della tendenza rialzista sia considerata negoziabile. Ma cos’è una sommità arrotondata?

Nell’analisi tecnica, una sommità arrotondata è semplicemente una formazione di prezzo che si verifica in genere dopo un trend rialzista, i prezzi si spostano verso l’alto e quindi si spostano rapidamente verso il basso creando una cupola o, a volte, una “V” invertita. Ora, naturalmente, a seconda della struttura di inversione, la parte superiore del V invertita varierà in dimensioni.

Ma l’idea è che abbiamo bisogno di un movimento di rialzo veloce, seguito da un secondo movimento verso il basso per definire una cima arrotondata.

Consentiamo una variazione massima di 10 punti tra le due sommità.

Non cercare la perfezione, perché nel trading devi liberarti della idea delle perfezione, poiché l’inversione del doppio massimo non sarà sempre perfetta, quindi sii flessibile.

Questo è il motivo per cui dobbiamo consentire una variazione massima di 10 punti tra i due picchi.

La probabilità che due cime raggiungano lo stesso livello di prezzo è quasi impossibile, l’importante e che si verifichino òievi variazioni.

Il prezzo di chiusura è certamente il più importante.

Dobbiamo determinare una tecnica di ingresso per la nostra strategia.

Vendi quando la candela di rottura doppio massimo si chiude sotto la linea del collo.

Dopo aver identificato la fase del mercato e le caratteristiche del doppio massimo sono soddisfatte, dobbiamo attendere la conferma dell’inversione del trend.

La candela di breakout del doppio massimo  è il nostro segnale che il trend è cambiato, ciò che conferma e convalida il doppio massimo.

Vedrai che il doppio breakout si ripeterà più e più volte, ma è importante analizzarli nel contesto dell’andamento generale del mercato.

La prossima cosa che dobbiamo stabilire per la strategia doppio massimo chart è dove prendere i profitti.

Il profitto equivale a 2, 3 volte  la distanza di prezzo misurata dal picco più alto alla Neckline

L’obiettivo di profitto minimo per il doppio massimo è approssimativamente uguale a 2 o 3 volte x la distanza di prezzo misurata dalla doppia sommità alla neckline.

Se proiettiamo la stessa distanza di prezzo 2 o 3 volte di più verso il basso, otteniamo la nostra prima zona di presa di profitto per la strategia.

Il doppio massimo può indicare  una grande inversione nella quotazione del titolo, quindi ti consigliamo di essere molto flessibile  con il tuo obiettivo di profitto per non perdere nessuna  eventuale grande opportunità..

La prossima cosa che dobbiamo stabilire è dove posizionare il tuo stop loss a protezione.

Posizionare la perdita a protettiva leggermente al di sopra della resistenza creata dall’inversione del doppio massimo

La strategia Double Top ti offre un modo semplice per calcolare il rischio perché puoi posizionare lo stop loss a protezione leggermente al di sopra del  valore del doppio massimo, ti dà la possibilità di utilizzare uno stop loss stretto, il che è ottimo perché vogliamo sempre contenere le perdite al minimo.

Quanto sopra vale anche per il doppio minimo ma invertendo la posizione.

 

Conclusione

Il doppio massimo è uno dei modelli più comuni. Il fatto che appaia così spesso e possa offrire grandi opportunità di vendita è una forte prova che il prezzo non è casuale e può essere sfruttato per generare profitti.

 

0 0 votes
Article Rating
Bull N Bear

Pin It on Pinterest