Come evitare i 10 errori fatali per un trader.

Quanti trader effettivamente guadagnano?

Quanti lo fanno in modo continuativo da anni?

Perché alcuni trader guadagnano per un certo periodo poi smettono improvvisamente di guadagnare e azzerano più di un conto di trading?

Se sei un trader alle prime armi o sei già affermato controlla la lista dei 10 errori fatali che non devi assolutamente commettere.

  1.  Il trader deve avere un piano di trading  con entrate, uscite e dimensione della posizione ben definiti prima di effettuare qualsiasi operazione. Negoziare senza un piano crea risultati casuali,  i profitti che si ottengono sono dovuti al caso.
  2.  Il trader deve essere disciplinato, ha studiato la serie storica dei prezzi ha verificato gli indicatori  e preso la decisione di andare a mercato mantenendo  il controllo delle emozioni.
  3.  Il più grande errore commesso dalla maggior parte degli operatori a tutti i livelli è l’eccesso di trading. Le posizioni di grande dimensione fanno sì che le emozioni aumentino, perdendo  la lucidità necessaria. Le grandi perdite sono anche più devastanti dal punto di vista finanziario ed emotivo. La dimensione della posizione di una trade non dovrebbe mai mettere a   rischio lo stile di vita o la carriera di un trader.
  4.  Prima dell’apertura del marcato il trader deve aver già pianificato ogni mossa. Nessun sistema funziona se non si mantiene la disciplina.
  5.  Quando il desiderio di avere ragione è superiore al desiderio di fare soldi, si lasciano correre le perdite pur di non ammettere di aver avuto torto.
  6.  La paura di perdere farà si che il trader si accontenti di un piccolo profitto, perdendo l’occasione di un ricavo maggiore. La maggior parte della redditività si basa su grandi operazioni vincenti. Un trade vincente non dovrebbe essere abbandonato finché non ci sono buone ragioni per farlo.
  7.  Il trader che non applica lo stop loss precedentemente calcolato, permetterà alle piccole perdite di diventare grandi. Le grandi perdite sono la rovina del trade. Molti trading  system diventano redditizi semplicemente rimuovendo le grandi perdite.
  8.  Il trader che non tiene conto di eventi particolari può rovinarsi. Eventi che non sono mai accaduti prima ma che possono accadere. Le coperture, lo stop loss e il dimensionamento delle posizioni sono l’assicurazione. contro l’improvviso rischio di rovina.
  9.   Il trader troppo presuntuoso finirà per prendere una decisione fatale per il trading.
  10.   Le previsioni personali sono corrette solo fino a quando il mercato le conferma.

 

I trader che hanno successo per un lungo periodo di tempo hanno molte caratteristiche comuni: seguono religiosamente un piano, avendo così un vantaggio sulla maggior parte dei restanti attori sul mercato, e la loro priorità è la gestione del rischio e la conservazione del capitale. Ed infine, ammettono  velocemente i loro errori e non smettono mai di imparare.

10 errori fatali per un trader
4.7 (93.33%) 3 voti
Bull N Bear
Iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Entra nella nostra mailing list per rimanere aggiornato sui nuovi articoli. Non ti perderai nessun nuovo post.

Registrazione avvenuta con successo!